Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 CINEMA: REGIONE SET INTERNAZIONALE, PROPOSTO UN ADVISORY BOARD DELL'ABRUZZO FILM COMMISSION Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

CINEMA: REGIONE SET INTERNAZIONALE, PROPOSTO UN ADVISORY BOARD DELL'ABRUZZO FILM COMMISSION

Pubblicazione: 19 luglio 2019 alle ore 16:18

PESCARA - Se fosse ancora vivo, Dean Martin, al secolo Dino Paul Crocetti, figlio di un emigrato montesilvanese, potrebbe essere un grande testimonial dell'Abruzzo Film Commission Advisory Board. Purtroppo, l'attore nativo di Steubenville è scomparso 24 anni fa.

Tuttavia, la Giunta regionale, per il tramite del Dipartimento Turismo, Cultura e Paesaggio, puntando sulla favorevole circostanza della numerosa presenza di italo americani di origine abruzzese nella galassia hollywoodiana e più in generale nel nord America, sta lavorando alla creazione ad Hollywood di una sezione strategica dell'Abruzzo Film Commission. 

L'obiettivo è quello di promuovere al meglio l'immagine della regione come set cinematografico ideale per le grandi produzioni americane sfruttando l'influenza di personaggi come l'ex presidente dello studio Hollywood Paramount, Len Grossi o della produttrice Angela Page. 

L'assessore Mauro Febbo ne ha discusso, questa mattina, a Pescara, in Regione, con il giornalista Dom Serafini, giuliese trapiantato a New York e direttore della rivista del settore televisivo Video Age International, e con il direttore della rivista Cinema & Video, Paolo Di Maira, anch'egli abruzzese di origine. 

All'incontro erano presenti anche il direttore del Dipartimento, Francesco Di Filippo, ed il funzionario regionale Donato Silveri.  

Il progetto è quello di creare oltre oceano un Advisory Board della Film Commission d'Abruzzo dal momento che, a differenza delle Film Commission di altre Regioni, che hanno alle spalle un'attività già consolidata, l'Abruzzo è all'inizio del suo percorso e non può certo far leva sul fattore economico come rimborsi fiscali, cash contribution e sussidi vari. 

"Si tratta di un'occasione importante da cogliere - ha commentato Febbo - vista l'incredibile coincidenza di talenti abruzzesi o di origine abruzzese che operano  in America nel campo della cinematografia, anche in ruoli dirigenziali di grande prestigio,  che si sono già dichiarati disponibili a collaborare a questa iniziativa. La nascita del Board Americano dell'Abruzzo film Commission - ha proseguito - rappresenta un'opportunità di visibilità e di ulteriore crescita della Abruzzo Film Commission come fattore di sviluppo economico, di promozione turistica e di valorizzazione delle professionalità abruzzesi".

L'iniziativa dovrebbe essere ufficializzata nel prossimo mese di novembre, durante l'American Film Market (AFM) di Hollywood in quanto si tratta del principale evento cinematografico e televisivo del nord America che attira tutta l'industria audiovisiva mondiale e dove saranno presenti molti personaggi del cinema e della televisione americana di origine abruzzese. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui