Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 COMUNALI PESCARA: RIFONDAZIONE SOSTIENE CIVITARESE, ''SERVE MODERNITA''' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

COMUNALI PESCARA: RIFONDAZIONE SOSTIENE CIVITARESE, ''SERVE MODERNITA'''

Pubblicazione: 08 maggio 2019 alle ore 15:28

PESCARA - "Ci auguriamo che a Pescara ci sia un successo come a Padova, dove la coalizione civica alla quale ha preso parte Rifondazione Comunista ha ottenuto il 25% dei voti. Ci piacerebbe che Pescara, una bella città sul mare, in una delle regioni più belle dal punto di vista ambientale, fosse governata i criteri di modernità che merita". 

Con queste parole Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, questa mattina in conferenza stampa a Pescara, ha annunciato il sostegno del suo partito alla candidatura di Stefano Civitarese, in corsa per la poltrona di sindaco con il sostegno della lista Coalizione Civica. 

"Non credo che sia un grande ideale - ha proseguito Acerbo, affiancato dallo stesso Civitarese - quello di promettere ai cittadini che potranno continuare a parcheggiare in doppia fila, come hanno fatto altri candidati a sindaco. Noi sosteniamo Civitarese - ha rimarcato il segretario di Rifondazione - perché riteniamo che rappresenti una proposta innovativa, in sintonia con i nostri principi e le nostre battaglie di sempre". 

Principi che Acerbo ha individuato "nella partecipazione, nell'onestà non dichiarata ma praticata nei fatti, nell'ecologia e nell'ambientalismo, perché questa città rischia di soffocare - ha sottolineato il leader di Rifondazione - e Coalizione Civica condivide con noi l'idea del consumo di suolo zero e della salvaguardia degli spazi verdi". 

Acerbo ha messo in luce, inoltre, "la comune sensibilità per la nostra spiaggia e il nostro mare", rivendicando di essere tra quelli "che hanno denunciato per 20 anni il malgoverno dell'Aca, che ha portato ad avere una situazione che oggi tutti condannano, ma di cui molti sono stati complici". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui