Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 MALTEMPO: ANCORA NEVE SULLE MONTAGNE ABRUZZESI, A L'AQUILA MINIMA 5 GRADI Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

MALTEMPO: ANCORA NEVE SULLE
MONTAGNE ABRUZZESI,
A L'AQUILA MINIMA 5 GRADI

Pubblicazione: 15 maggio 2019 alle ore 16:14

Foto Ostello Campo Imperatore Lo Zio

L'AQUILA - Nella notte la neve è tornata a imbiancare le località montane dell'Abruzzo, scendendo fino a quota 1200 metri. 

Le webcam dell'associazione meteorologica 'Aq Caput Frigoris' hanno immortalato copiose nevicate in località Prati di Tivo di Pietracamela (Teramo), zona La Madonnina, e a Rocca di Mezzo (L'Aquila). 

All'Aquila capoluogo la temperatura minima della notte è stata di 5 gradi. Intanto per oggi si prevedono sull'Abruzzo cielo variabile al mattino, con addensamenti e fenomeni nel corso della giornata, specie sui settori interni, nevicate oltre i 2000 metri. 

Il sindaco di Avezzano (L'Aquila) Gabriele De Angelis, considerate le basse temperature degli ultimi due giorni e accertato che tale condizione persisterà fino alla prossima settimana, ha firmato l'ordinanza per l'accensione dei termosifoni da oggi a sabato 25 maggio, per una durata giornaliera non superiore a sette ore. 

Riscaldamenti accesi, sempre con ordinanza del sindaco, anche all'Aquila, fino al 20, a Pescara fino al 19, e a Chieti fino al 18 maggio. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui