Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 ''PALESTRE SICURE'': DA REGIONE 250MILA EURO PER UNIVERSITA' CHIETI E L'AQUILA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

''PALESTRE SICURE'': DA REGIONE 250MILA EURO PER UNIVERSITA' CHIETI E L'AQUILA

Pubblicazione: 07 novembre 2019 alle ore 17:29

L’AQUILA - Un accordo tra la Regione e le università di Chieti-Pescara e l’università degli studi dell’Aquila consentirà una collaborazione interistituzionale volta all'attività di formazione ed aggiornamento professionale dei laureati triennali in "Scienze motorie" e laureati magistrali in "Attività motoria preventiva e adattata".

L’obiettivo è quello di fornire professionisti preparati e qualificati che dovranno operare nelle cosiddette “Palestre della Salute” e “Palestre Sicure” per aiutare pazienti con patologie croniche a svolgere attività fisica.

Queste strutture, debitamente certificate, aiuteranno le persone con patologie croniche non trasmissibili ad effettuare esercizio fisico sotto il controllo di specialista dell’attività motoria. Si tratta di pazienti con patologie come diabete tipo 2, ipertensione, obesità, osteoporosi che saranno accompagnati all’attività fisica al fine di mettere in pratica le indicazioni mediche ed al fine di evitare al ricorso delle cure ospedaliere.

"Esprimo soddisfazione per questo intervento che aiuterà a migliorare la rete di supporto sanitario, un esperimento interessante che guarda alla sanità del futuro – commenta il capogruppo della Lega Pietro Quaresimale – una vera e propria collaborazione tra ospedale e territorio che avviene tramite le università abruzzesi. Inoltre sarà di aiuto a tutti quei soggetti che temono l’attività fisica e sportiva o addirittura sono convinte che l’esercizio fisico possa peggiorare la propria malattia. In queste strutture invece troveranno personale qualificato e formato in grado di tradurre in pratica le indicazioni mediche utili a trattare comuni patologie sensibili all’esercizio fisico".

La Regione Abruzzo metterà a disposizione la propria struttura amministrativa e svolgerà la fase di rendicontazione contabile delle risorse. La convenzione avrà durata di un anno e prevede un impegno finanziario per la regione di 250 mila euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui