Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 PARODIA ABRUZZESE BRANO MANESKIN ''LU PORCH N'ARVE''' SPOPOLA SUI SOCIAL Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

PARODIA ABRUZZESE BRANO MANESKIN ''LU PORCH N'ARVE''' SPOPOLA SUI SOCIAL

Pubblicazione: 20 novembre 2018 alle ore 18:40

PESCARA - Una parodia in dialetto abruzzese del brano 'Torna a casa' dei Maneskin, canzone al primo posto di tutte le classifiche, sta spopolando sui social network e in poche ore è diventata virale. 

Oltre 200 mila le visualizzazioni e migliaia di condivisioni e commenti. 'Lu porch n'arvè', cioè 'Il maiale non torna', il titolo del brano, che narra le tradizioni abruzzesi attraverso i modi di dire dialettali. 

Dopo un primo tam tam del file audio su WhatsApp, il brano, come riporta l'Ansa, è stato pubblicato sulla pagina Facebook 'L'abruzzese fuori sede', che racconta l'Abruzzo in chiave ironica. Era stata proprio la pagina, nei giorni scorsi, a trasformare il testo di 'Torna a casa' in dialetto abruzzese. Poi qualcuno ha deciso di registrarla e il file audio ha iniziato a circolare. 

Nel testo tanti modi di dire, dalla raccolta delle radici di genziana per preparare il noto liquore, al 'fristallà', verso utilizzato dalle anziane per allontanare i gatti, dalla porchetta agli arrosticini, dalle sagne, pasta abruzzese, ai dolci bocconotti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui