Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 'VIVE L'ARTE A L'AQUILA': RACCONTI DI RESTAURO AL MUNDA, DUE SCULTURE DI COLLEMAGGIO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

'VIVE L'ARTE A L'AQUILA': RACCONTI DI RESTAURO AL MUNDA, DUE SCULTURE DI COLLEMAGGIO

Pubblicazione: 19 novembre 2019 alle ore 10:09

L'AQUILA - Quinto incontro al MuNDA, il museo nazionale d'Abruzzo, per "Vive l'arte a L'Aquila": giovedì 21 novembre, alle 17.30, al centro dell'attenzione le sculture in pietra calcarea provenienti da Collemaggio "La Madonna in trono con Bambino" e "San Pietro Celestino", seconda metà del XV secolo, probabilmente collocate sulla facciata della Basilica aquilana. 

Le due opere saranno oggetto di un racconto di restauro di Antonio Mignemi che tratterà anche del recupero della transenna del "Cristo in maestà tra angeli" del XII secolo, dalla chiesa di San Pietro in Campovalano.

Gli interventi adottati per la transenna costituiscono un tracciato innovativo: sfruttando le moderne tecnologie di modellazione, la stampa in 3D, si è restituita la visione integra del Cristo inscritto all'interno di una mandorla, limitando al massimo arbitrarie scelte ricostruttive. 

I nove incontri di "Vive l'arte a L'Aquila", organizzati dal Polo Museale dell'Abruzzo, diretto da Lucia Arbace, in collaborazione con l'Università degli Studi dell'Aquila, sono gratuiti e danno la possibilità agli studenti di accreditare 2 CFU per 8 incontri, 1 CFU per quattro. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui