Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 A24 E A25: CAUSA CONTRO AUMENTO PEDAGGI, RESPINTE ECCEZIONI CONCESSIONARIA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

A24 E A25: CAUSA CONTRO AUMENTO PEDAGGI, RESPINTE ECCEZIONI CONCESSIONARIA

Pubblicazione: 14 marzo 2019 alle ore 09:52

Enzo Di Natale

L'AQUILA - - Il 6 marzo si era celebrata la prima udienza della causa intrapresa da una cinquantina di comuni cittadini, tra i quali anche Enzo Di Natale, sindaco di Aielli (L'Aquila), contro Strada dei Parchi.

L'azione mira a far sospendere o ridurre gli aumenti dei pedaggi in quanto il concessionario si sarebbe reso inadempiente nei confronti degli utenti dei tratti autostradali gestiti rispetto all'obbligo di garantire la sicurezza della circolazione.

All'apertura del processo, Strada dei Parchi aveva sollevato numerose eccezioni tra le quali anche il difetto di competenza del Tribunale.

Il giudice Andrea Dell'Orso ha rigettato tutte le eccezioni del concessionario accogliendo la linea seguita dagli avvocati dei cittadini, Alessandro Giffi, Domenico Di Falco e Bruno Capponi.

Il processo quindi proseguirà regolarmente per l'accertamento dell'inadempimento di Strada dei Parchi.

Soddisfatto il sindaco di Aielli Enzo Di Natale che in una nota afferma: “Vogliamo tutelare l’interesse generale dei cittadini utenti e questa è una prima piccola vittoria, un piccolo passo che speriamo sia di buon auspicio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui