Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 ADDIO A ''DIESEL'' E ''BENZINA'', I CARBURANTI CAMBIANO NOME ANCHE IN ABRUZZO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

ADDIO A ''DIESEL'' E ''BENZINA'',
I CARBURANTI CAMBIANO
NOME ANCHE IN ABRUZZO

Pubblicazione: 12 ottobre 2018 alle ore 12:57

L'AQUILA - La benzina cambia nome anche in Abruzzo: da oggi, infatti, nei distributori di tutta Europa la distinzione tra i vari carburanti non sarà fatta con i nominativi ma con sigle e simboli.

Effettivo, dunque, il cambio di nome di tutti i carburanti nella zona euro, sia sulla rete dei distributori che sugli autoveicoli immatricolati o prodotti successivamente alla data del 12 ottobre 2018 dovranno riportare le sigle e le etichette create ad hoc dal Comitato Europeo di Normazione (Cen). 

In questo modo, il cittadino europeo non avrà problemi nel riconoscere fin da subito il carburante che il proprio veicolo utilizza all'interno della Comunità Europea.

La benzina avrà una sagoma circolare e sulla pistola sarà riportata la (E), il gasolio invece avrà la forma quadrata e sull'etichetta della pistola sarà riportata la dicitura (B e XTL). 

I carburanti gassosi avranno l'etichetta a forma di rombo. 

Anche per i veicoli ibridi si è pensato ad una soluzione molto simile, in modo che l'utente una volta arrivato nel punto di ricarica potrà scegliere in maniera più semplice la corretta modalità di alimentazione e ricarica della macchina.

Tutte le auto prodotte e immatricolate successivamente al 12 ottobre 2018 dovranno riportare le medesime diciture sul tappo di rifornimento. Questo cambiamento sarà applicato in tutti i 28 paesi degli stati membri e anche in quelli che rientrano all'interno dello Spazio Economico Europeo come Islanda, Lichtenstein e Norvegia.

Sulle auto prodotte all'interno del territorio Ue e destinate all'esportazione in Gran Bretagna saranno applicate le medesime etichette, nonostante non si sappia ancora se questo paese accetti o meno l'applicazione di questa regola Ue dopo la Brexit.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui