Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 ALITALIA: ACERBO, ''DA BENETTON A TOTO? DA PADELLA A BRACE, SEMBRA BARZELLETTA'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

ALITALIA: ACERBO, ''DA BENETTON A TOTO? DA PADELLA A BRACE, SEMBRA BARZELLETTA''

Pubblicazione: 26 aprile 2019 alle ore 13:18

PESCARA - "Sembra una barzelletta: per evitare di far entrare i Benetton in Alitalia Di Maio aprirebbe le porte ai Toto. Dalla padella alla brace: si passa da una famiglia di monopolisti autostradali a un'altra".

Lo afferma in una nota Maurizio Acerbo, segretario nazionale Rifondazione Comunista - Sinistra Europea.

"Il governo del cambianiente aveva strombazzato ai quattro venti l'intenzione di nazionalizzare le autostrade e invece da mesi non fa altro che ridare spazio ai soliti prenditori di Stato", aggiunge.

"Ricordiamo che i Toto sono stati già una volta chiamati da Berlusconi a fare i salvatori di Alitalia con risultati disastrosi. E nella vicenda Air One hanno lasciato a piedi le maestranze. Il gruppo Toto è concessionario dell'autostrada Pescara-Roma che ha superato ogni record di aumenti dei pedaggi da quando privatizzata e parallelamente uno stato di deterioramento estremo dei viadotti per carenza di manutenzione", fa notare Acerbo.

"Dopo i roboanti sopralluoghi del Ministro Toninelli il governo non si è discostato dalla subalternità dei predecessori rispetto ai noti imprenditori. Invece di far entrare i Toto in Alitalia Di Maio veda di revocare la concessione autostradale", conclude Acerbo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

ALITALIA: DI MAIO PUNTA SULL'ABRUZZESE TOTO PER IL SALVATAGGIO DELLA COMPAGNIA

PESCARA - "Il socio italiano in grado di chiudere il cerchio di Alitalia è Riccardo Toto". Lo scrive Repubblica che riferisce di "un dialogo" con il ministro Luigi Di Maio "andato sempre più avanti" ed "arrivato ad... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui