Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 BARRIERE AUTOSTRADALI NON SICURE SU A14: SEQUESTRATI ALTRI 3 VIADOTTI IN ABRUZZO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

DALLA PROCURA DI AVELLINO NUOVO PROVVEDIMENTO DOPO I PRIMI 10 PONTI NON A NORMA, RISCHIO TILT ESODO NATALIZIO

BARRIERE AUTOSTRADALI NON SICURE SU A14: SEQUESTRATI ALTRI 3 VIADOTTI IN ABRUZZO

Pubblicazione: 19 novembre 2019 alle ore 16:51

L'AQUILA - Barriere austostradali non sicure e scattano nuovi sequestri di viadotti da parte della Procura della Repubblica di Avellino. 

Questa volta a finire al centro delle attenzioni sono nove ponti situati tra l’A1 Napoli-Milano, la A14 Bologna-Taranto e la A16 Napoli-Canosa. Dei nuovi sequestri tre interessano viadotti della A14, si trovano in Abruzzo e sono abbastanza conosciuti: Colonnella, Fonte dei Preti e quello del Vomano. Il nodo è sempre lo stesso, i guardrail non a norma. 

Il decreto è stato firmato dal giudice per le indagini preliminari Fabrizio Ciccone, e riguarda i seguenti viadotti: Collonella, Fonte dei Preti e Del Vomano sull’A14 Bologna-Taranto; Val Freghizia, Rio Pescara e Fosso Pezza Secca sull’A1 Milano-Napoli; D’Antico, Omero Fabriani e Lamia sull’A16 Napoli-Canosa.

L’identica lacuna che aveva già fatto scattare lo stesso provvedimento per altri dieci viadotti, cinque dei quali nel tratto fermano-piceno dell’A14.

Il rischio di mandare iM tilt l’esodo natalizio è altissimo, come pesanti possono essere gli effetti collaterali ambientali. Code e gas di scarico non perdonano. 

L’operazione rientra nell’inchiesta bis nata dopo la strage di Acqualonga del luglio 2013, quando un pullman di pellegrini volò giù da un viadotto sulla Napoli-Canosa nel territorio di Monteforte Irpino (Av), portando alla morte di 40 persone.

Il mezzo andò a urtare violentemente contro le barriere sul viadotto dopo aver perso il controllo a causa di un guasto meccanico. L’indagine bis mette al centro delle attenzioni proprio la sicurezza e la manutenzione delle autostrade.

Intanto, nei giorni scorsi, a seguito delle polemiche che sono scaturite a seguito dei disagi e dei rallentamenti su alcune tratte della A14, proprio a causa dei sequestri delle barriere new jersey il Ministero dei Trasporti ha cominciato a valutare la fattibilità di far sospendere dal gestore, Autostrade per l'Italia, il pagamento dei pedaggi nel tratto dell'autostrada A14 tra Pescara e Sant'Elpidio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui