Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 BENVENUTO FAR WEST: ARTI MARZIALI E DIFESA DALLA VIOLENZA DI GENERE NEL LIBRO DI ANDREA PETRELLI Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

BENVENUTO FAR WEST: ARTI MARZIALI E DIFESA DALLA
VIOLENZA DI GENERE NEL LIBRO DI ANDREA PETRELLI

Pubblicazione: 17 maggio 2018 alle ore 22:28

Andrea Petrelli
di

L'AQUILA - "Viviamo in un nuovo Far west fatto di violenza, bullismo e femminicidio. Può bastare recarsi a fare arti marziali per difendersi da tutto ciò? Scopriamolo insieme, con una riflessione politicamente scorretta sulla sicurezza del nostro paese, e sul declino culturale del nostro popolo".

A parlare Andrea Petrelli, autore di  Benvenuto Far west  libro di riflessioni sulle arti marziali, la violenza di genere e la difesa personale che verrà presentato all'Aquila, venerdì 25 maggio alle 18, presso la libreria Maccarrone in Via Savini.

Petrelli, di professione avvocato, è nato a Guardiagrele (Chieti) nel 1987, da oltre 25 anni vive e lavora nel capoluogo. Impegnato politicamente, alle ultime elezioni comunali dell'11 giugno si è presentato con una lista a sostegno del candidato sindaco Nicola Trifuoggi, sempre nel capoluogo ha collaborato alla nascita di una sezione del Partito comunista dedicata a Peppino Impastato, giornalista siciliano ucciso dalla mafia nel 1979.

Alla domanda "perchè leggere questo libro?" Petrelli risponde: "Volevo realizzare qualcosa che andasse oltre i luoghi comuni, catturare il lettore e portalo a conoscenza di verità allarmanti con riflessioni che vanno oltre il saper tirare calci e pugni. In particolare, viene trattato un tema attualissimo, ossia la violenza sulle donne e verranno indicati consigli pratici e utili su come difendersi".

Una parte del volume è dedicata anche alle discipline orientali, una delle passioni di Petrelli che all'Aquila ha aperto la scuola di arti orientali Niwa Kai.

"La disciplina orientale - aggiunge - svolte un ruolo importante meditativo, energetico e spirituale. Ho voluto realizzare una sorta di manuale di sopravvivenza, con delle considerazioni personali sulla civiltà odierna e la sua deriva, attribuendo alle arti marziali un mezzo di speranza e di miglioramento personale".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: NASCE SEZIONE PARTITO COMUNISTA DEDICATA A PEPPINO IMPASTATO

L'AQUILA - È stata aperta all'Aquila una sezione del partito comunista, dedicata a Giuseppe Impastato "Peppino", giornalista e attivista siciliano, componente di Democrazia proletaria, noto per le sue denunce contro Cosa Nostra, a seguito delle quali fu... (continua)

L'AQUILA: TRA REIKI, DIFESA PERSONALE E ARTI MARZIALI ANDREA PETRELLI E IL SUO CENTRO ORIENTALE ''NIWA KAI''

di Loredana Lombardo
L'AQUILA - Un angolo di Oriente all’Aquila, una novità assoluta per la città, dall'idea del giovane Andrea Petrelli, 30 anni, che taglierà il nastro sabato 2 settembre alle 18 del centro di discipline orientali 'Niwa Kai',... (continua) - Fotogalleria

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui