Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 BIMILLENARIO OVIDIO: PEZZOPANE, ''11 MESI PER REGOLAMENTO, GOVERNO SI SBRIGHI'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

BIMILLENARIO OVIDIO: PEZZOPANE, ''11 MESI PER REGOLAMENTO, GOVERNO SI SBRIGHI''

Pubblicazione: 23 aprile 2019 alle ore 13:07

SULMONA - “La legge per il bimillenario di Ovidio era bella e pronta. Approvata a dicembre 2017 e pubblicata a metà febbraio sulla Gazzetta Ufficiale. Grazie al prezioso lavoro mio e della collega Paola Pelino. Ed alle autorevoli firme di Giorgio Napolitano e Sergio Zavoli che sottoscrissero la mia proposta di legge. Ma invece di mettersi a lavorare subito e di buona lena, con spirito unitario e di collaborazione tra le forze politiche e sociali, i nuovi governanti hanno cominciato a fare i capricci".

Lo afferma in una nota la deputata del Partito democratico Stefania Pezzopane.

"Non solo abbiamo constatato una scarsa lungimiranza, ma nei primi mesi del governo del #cambiamentoinpeggio c’è stato un vero e proprio boicottaggio della legge sul bimillenario. Il governo di Lega e M5S ha solo perso tempo, facendo assurde polemiche. Addirittura esponenti M5S, polemizzarono perché nelle poche settimane tra la pubblicazione sulla GU e le elezioni politiche, con il governo dimissionario, non si era proceduto con gli adempimenti", aggiune.

"E come avrebbero potuto? Era un governo dimissionario! Ed invece di farlo loro a governo insediato (giugno 2018) si sono messi a ciarlare che non si poteva fare più nulla, addirittura hanno bocciato i miei emendamenti per dare la proroga dell’utilizzo dei fondi, per poi approvarne uno loro, identico al mio, ma con ulteriori mesi di ritardo".

"Ho dovuto fare ben due interrogazioni parlamentari per chiedere l’insediamento del comitato previsto dalla legge e per sollecitare tutti gli adempimenti - continua la Pezzopane - . Dopo 11 mesi dall’insediamento del governo, che vanta anche un sottosegretario abruzzese al dicastero della Cultura, si approva il regolamento. Pazzesco! Ma il comitato ancora non si riunisce e non si insedia".

"Vale la pena ricordare che nella legge approvata c’era già un tracciato ben definito e che ai primi di giugno sarà un anno di governo del cambiamento ed ancora una legge pronta sul piatto d’argento per essere utilizzata per le buone sorti dei cittadini del territorio e di Sulmona e ancora lì sulla carta".

"E vedrete che si dovrà fare una ulteriore proroga per l’utilizzo delle risorse. Ma vigilerò su ogni passo, anche per impedire un uso distorto di quelle importanti risorse che vanno finalizzate a cose utili e concrete che rimangano sul territorio", conclude la Pezzopane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui