Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 BUS TUA IN AVARIA SULLA A24: PENDOLARI, ''SITUAZIONE IMBARAZZANTE, SISTEMA ALLA DERIVA, SIAMO STANCHI'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

BUS TUA IN AVARIA SULLA A24: PENDOLARI, ''SITUAZIONE IMBARAZZANTE, SISTEMA ALLA DERIVA, SIAMO STANCHI''

Pubblicazione: 18 gennaio 2020 alle ore 16:46

L'AQUILA - "Se da una parte si gioisce per l’apertura della nuova scuola a Carsoli, dall’altra si piange perché per raggiungerla ormai è diventato un incubo. Nonostante le molteplici segnalazioni sui disservizi causati dalla mancanza di macchine adeguate, la storia si ripete e come al solito a pagarne le conseguenze sono sempre i pendolari che tutti i giorni percorrono questa tratta per andare a lavoro o studenti che la percorrono per questione di studio". 

A segnalare ad AbruzzoWeb "l'ennesimo disservizio" Tua, la società abruzzese che gestisce il trasporto regionale, sono un gruppo di pendolari della tratta L’Aquila-Carsoli, che aggiungono: "Dopo una settimana da incubo ecco la ciliegina sulla torta, ore 15 di oggi, sabato 18 gennaio, l’autista è stato costretto ad abbandonare il mezzo in piena autostrada, sulla A24, nei pressi di Tornimparte (L'Aquila), per un’avaria". 

"Possiamo assicurare che nei giorni passati la situazione non è stata migliore, spie accese, rumori frastornanti, puzza di gasolio, porte che non si chiudevano - spiegano - Siamo stanchi di scrivere, siamo stanchi di telefonare, siamo stanchi di questo sistema che ormai sta arrivando alla deriva. Ogni nostra richiesta è stata sempre ignorata, siamo stufi di raccogliere solo rottami e di viaggiare con l’ansia - concludono - Chiediamo per l’ennesima volta di porre fine a questa situazione ormai imbarazzante e di mandarci un mezzo non dico all’avanguardia, ma che sia almeno idoneo a viaggiare in autostrada". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui