Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 CAMPO FELICE: INCENDIO DISTRUGGE STORICO CHALET DA ROMEO, PROBABILE CORTOCIRCUITO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

CAMPO FELICE: INCENDIO DISTRUGGE STORICO
CHALET DA ROMEO, PROBABILE CORTOCIRCUITO

Pubblicazione: 11 gennaio 2020 alle ore 18:22

L'AQUILA – Un incendio che si è sviluppato intorno alle 6 di questa mattina ha completamente distrutto lo chalet da Romeo nella stazione sciistica di Campo Felice nel comune di Rocca di Cambio (L'Aquila), il più alto dell’Appenino, dove la stagione è iniziata anche se per la neve non ancora copiosa, non è ancora decollata.  

Le fiamme sono state domate dopo alcune ore dai vigili del fuoco che hanno lavorato fino a mezzogiorno. Non ci sono stati feriti perché a quell’ora non c’erano sciatori.

Secondo quanto si è appreso dai primi rilievi degli stessi vigili del fuoco e dei carabinieri, il rovinoso incendio sarebbe stato causato da un cortocircuito. Si esclude la pista dolosa. Ma la verità si saprà dopo le verifiche definitive di vigili del fuoco e carabinieri. 

Lo chalet è di proprietà della Campo Felice, la società dei fratelli Lallini che ha in concessione gli impianti di risalita, ed è gestita da
Romeo Ciuffoletti. Per l’imprenditore, i vertici della Campo Felice stanno cercando di trovare una soluzione alternativa.

“E’ stata una fatalità, le temperature a meno sei - sette gradi sotto lo zero hanno fatto sì che forse qualche stufa sia rimasta accesa oppure si è verificato un corto circuito. Anche se è presto per avere la verità- spiega il direttore della stazione, Gennaro Di Stefano, che è anche sindaco di Rocca di Cambio, - ci dispiace molto per l’accaduto visto che la società investe ogni anno ingenti risorse per preprare impianti e locali ricettivi ed ogni anno è una impresa ardua rientrare dei costi, l’incendio e la struttura distrutta pesano ancora di più dal momento che c’è poca neve e stiamo facento i salti mortali per preparare le piste. Ci dispiace molto anche per il gestore che stava facendo enormi sacrifici per tenere aperto il locale”. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui