Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 CAPODANNO IN MUSICA IN ABRUZZO: CONCERTI E FESTE DI PIAZZA NELLE QUATTRO PROVINCE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

CAPODANNO IN MUSICA IN ABRUZZO: CONCERTI E FESTE DI PIAZZA NELLE QUATTRO PROVINCE

Pubblicazione: 31 dicembre 2018 alle ore 07:30

di

L'AQUILA - Non è obbligatorio a capodanno dover per forza fare bagni di folla e infilarsi nel tunnel del divertimento. Si può rimanere anche casa con parenti e amici, risparmiando anche soldi, visti i prezzi davvero notevoli dei cenoni, proposti da locali e ristoranti.  

Tuttavia tanti ed allettanti sono in giro per l'Abruzzo le occasioni per tirare tardi per ballare e ascoltare buona musica.

La carrellata degli eventi principali e originali, non può che iniziare da Pescara, anche quest'anno capitale del capodanno abruzzese. 

Gli eventi clou saranno il concerto del rapper milanese J-AX, storico leader degli Articolo 31. Il concerto, gratuito si terrà nella piazza antistante la stazione ferroviaria, il 31 gennaio a partire dalle 22.30. 

Martedi 1 gennaio, a partire dalle 18 sarà la volta del cantante Daniele Silvestri, preceduto dall'esibizione del comico pescarese 'Nduccio. 

L'ultimo dell'anno il porto turistico sarà invece teatro del Capodanno Vintage, dedicato alla cultura, alla musica ed al costume degli anni ’50 e ’60. 

Capodanno stellato al cafè Les Paillotes, con gran cenone e musica live di Duca’s Band, dopocena con dj Francesco Simone e vocalist Cupido

Per al gioia popolo della notte, poi, la storica discoteca Florence di Montesilvano riaprirà i battenti, in via eccezionale. 

Per avesse voglia di chieder l'anno in modo inusuale, c'è poi il Capodanno Amicizia, al Pala Dean Martin di Montesilvano, evento incentrato sulla figura degli alieni, e dei W56 la sigla con cui lo scrittore di fantascienza Alberto Breccia chiamava gli alieni buoni che si nutrivano di Energia e che hanno scelto la Terra per incontrare gli uomini, gli unici nell’universo a possedere un’infinita energia interiore.

Martedi 1° gennaio alla parrocchia Stella Maris di Pescara, si esibiranno la nascente Orchestra della cappella musicale Domenico D’Amico, diretta da Paolo Cerasoli, insieme al Coro polifonico Selecchy di Chieti, diretto da Mariarita D’Orazio .

Passando in provincia di Chieti, nulla è previsto in piazza nel capoluogo. Tra gli eventi si segnala però la festa di Capodanno a palazzo Lepri, nel centro storico, a partire dalla mezzanotte con dj set a cura di Luca Trevisi , Don Carlos, Cosmo, Giuditta De Angelis, b2b, Pepi e Mikol.

Capodanni in piazza al castello di Semivicoli, all'insegna delle grandi icone della musica, dell'arte, della moda e dello spettacolo richiamando il mood del mitico Studio 54. E ancora a Lanciano, con tanti promettenti band sul palco, e a Guardiagrele, in piazza Santa Maria Maggiore, con animazione e spettacoli aerei a cura degli artisti di Evolutionart.

Serata di San Silvestro originale anche alla Vineria Ciavolich, di Miglianico, una delle più antiche Cantine di Abruzzo, ovviamente nel segno di assaggi e degustazioni.

Al dancing L'Arhea di Vasto in consolle di saranno Dj Fabio Galante, Vj Luca Fly, musica latina del con il maestro Giovanni Razionale.

Mercoledì 2 gennaio a Lanciano, si terranno al teatro Fenaroli i tradizionali concerti dell’Estate Musicale Frentana, nel doppio appuntamento alle ore 18 e alle 21, al teatro Fenaroli L’Orchestra Sinfonica Giovanile, preparata e diretta per l’occasione dal Maestro ortonese Paolo Angelucci, eseguirà le musiche di Bartòk, Brahms e Strauss nel più classico dei repertori dei concerti di inizio anno.

Anche quest'anno, per la settima volta, a Vasto marina il capodanno sarà festeggiato con una passeggiata tra le dune e, per i più audaci, con un tuffo in mare. L'appuntamento è per le 11 del 1° gennaio  al lido Miramare.

Eventi clou in provincia di Teramo, saranno i concerti a piazza Martiri nel capouogo. 

Lunedi 31 dicembre dalle ore 23:00 si esibirà l’Orchestra popolare del saltarello, che propone un repertorio di brani popolari abruzzesi, che va dalle canzoni più rappresentative della tradizione alle saltarelle, spallate e ballarelle utilizzando un organico formato da 16 musicisti e un coinvolgente corpo di ballo.

A seguire la celebre dell'Orchestra popolare della notte della taranta, anima del più grande festival d’Italia e una delle più significative manifestazioni sulla cultura popolare in Europa, dedicato alla riscoperta e alla valorizzazione della pizzica, musica tradizionale salentina, e alla sua fusione con altri linguaggi musicali, dalla world music al rock, dal jazz alla musica sinfonica.

Per i giovanissimi l'appuntamento a piazza Martiri sarà martedi 1 gennaio con il concerto di Ermal Meta.
Capodanno in piazza anche a Penna Sant'Andrea, all'interno di un'ampia struttura riscaldata e prevederà il tradizionale cenone accompagnato da musica intrattenimento .

Ed anche ad Arsita, per un evento fatto di musica, angoli enogastronomici e divertimento per le vie del paese, con la Jenjiva Big Band in concerto 

In programma ci sono il cenone tradizionale al Tortuga a Teramo, la cena spettacolo e artisti circensi al Pin Up di Mosciano Sant’Angelo, con musica live al Dejavu Drink and food di Sant’Egidio alla Vibrata.

Il nostro tour termina in provincia dell'Aquila. 

Nel capoluogo lunedì 31 dicembre, al parco del Castello, alle ore 23 comincerà il concerto di fine d’anno con la cover band locale Punto Radio che, insieme alla partecipazione straordinaria del chitarrista Andrea Braido, si esibiranno nel Vasco Rossi tribute.

Martedì 1° gennaio torna alle ore 11:30 all’Auditorium di Renzo Piano, con la sua decima edizione, il tradizionale concerto dell’Orchestra da Camera Aquilana mirabilmente diretta dal maestro Carmine Gaudieri che si concluderà con la celeberrima e benaugurante Marcia di Radetzky.

Festa di capodanno anche allo spazio sociale Casematte, e in alta quota grande festa all'Osteria Lo Zio di Campo Imperatore. Mentre a Fonte Cerreto, alla base della funivia, la discoteca Pinacoteca dell'Aquila organizza una serata con tema portante quello del circo, con maghi, acrobati e clown.

Lunedi 31 dicembre, con inizio alle ore 18,00 la musica dell’organo accompagnerà  l’antico inno del Te Deum Laudamus, al termine della  messa che si celebrerà nella chiesa delle Anime sante, appena restitua alla città dopo un magistrale retauro e consolidamento sismico.

Ad Ovindoli torna la tradizionale fiaccolata, martedì primo gennaio alle 18.30: la montagna si accenderà con le fiaccole che creeranno una spettacolare scenografia. L’iniziativa è organizzata come sempre dal Comune di Ovindoli in collaborazione con i maestri di sci, la Monte Magnola impianti e gli sci club del paese.

A Sulmona, al teatro Caniglia, martedì 1° gennaio 2019, la Lugansk Philharmonic Orchestra dell'Ucraina interpreterà le immortali note di Mendelssohn, Dvorák, Gounod, Brahms e Strauss 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui