Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 CARABINIERE MORTO SUICIDA IN UFFICIO A PESCARA: LA VITTIMA E' ALESSANDRO DE LUCA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

CARABINIERE MORTO SUICIDA IN UFFICIO A PESCARA:
LA VITTIMA E' ALESSANDRO DE LUCA

Pubblicazione: 12 gennaio 2020 alle ore 11:31

PESCARA - Si è sparato un colpo in testa con la pistola d'ordinanza dopo essersi chiuso in bagno.

Si chiamava Alessandro De Luca, 45 anni, era originario di Pescara e viveva in via Aldo Moro il carabiniere del Noe che ieri mattina si è tolto la vita nel suo ufficio in via Venezia.

L'uomo, come riporta Il Pescara, era divorziato e non aveva figli, aveva prima lavorato a Pescara e poi aveva fatto ritorno in città dopo un periodo ad Ancona.

La tragedia si è consumata poco prima delle ore 9, lasciando senza parole i colleghi e di tutti coloro che conoscevano la vittima. 

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia e i sanitari del 118, e da Roma è arrivato anche il generale Maurizio Ferla, a capo del comando carabinieri nazionale per la tutela ambientale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

TRAGEDIA A PESCARA: CARABINIERE DEL NOE SI TOGLIE LA VITA IN UFFICIO CON UN COLPO DI PISTOLA

PESCARA - Un carabiniere di 45 anni si è tolto la vita questa mattina nella sede del Noe dei carabinieri a Pescara, in via Venezia. Appena arrivato in ufficio, da quanto si apprende, è andato in bagno... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui