Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 CARABINIERI SEQUESTRANO DISCARICA ABUSIVA PORTO ORTONA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

CARABINIERI SEQUESTRANO DISCARICA ABUSIVA PORTO ORTONA

Pubblicazione: 21 maggio 2019 alle ore 16:21

CHIETI - I carabinieri forestali di Ortona (Chieti) hanno sequestrato un'area di circa 1.000 metri quadrati, all'interno del porto di Ortona, nella quale è stata realizzata una discarica abusiva di oltre 2.200 metri cubi di rifiuti speciali provenienti da un cantiere sito nella zona portuale di Ortona, nei pressi della stazione ferroviaria. 

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Chieti, hanno consentito di individuare la presenza di rifiuti provenienti in parte dall'escavazione del raddoppio della galleria ferroviaria Pescara-Bari ed in parte da attività di demolizione e da materiali di risulta del cantiere, depositati sul suolo, in violazione delle prescrizioni dettate dalla normativa ambientale, oltrepassando inoltre i quantitativi ed i limiti temporali consentiti. 

Due persone, responsabili della gestione illecita di rifiuti sono state denunciate in concorso per gestione illecita di rifiuti e per deposito incontrollato sul suolo di rifiuti di natura speciale, pericolosi e non pericolosi, ai sensi dell'art.256 del Decreto legislativo 152/2006 che reca Norme in materia ambientale. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui