Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 CENTRODESTRA: 2MILA ABRUZZESI IN PIAZZA, D'ERAMO, 'GRANDE GIORNATA DI DEMOCRAZIA' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

IL SEGRETARIO REGIONALE DELLA LEGA TRACCIA IL BILANCIO DELLA MANIFESTAZIONE CHE SI E' SVOLTA OGGI A ROMA ALLA PRESENZA DI 200MILA PERSONE, ''IN MIGLIAIA PER DIRE 'NO' AL GOVERNO DEGLI INCIUCI''

CENTRODESTRA: 2MILA ABRUZZESI IN PIAZZA, D'ERAMO, 'GRANDE GIORNATA DI DEMOCRAZIA'

Pubblicazione: 19 ottobre 2019 alle ore 20:35

L'AQUILA - "Una giornata importante per la democrazia e la libertà, una manifestazione che si è svolta in un clima di serenità che, normalmente, non siamo abituati a vedere quando in piazza scende la sinistra".

Così, intervistato da Abruzzoweb, il deputato aquilano Luigi D'Eramo, segretario regionale della Lega, traccia un bilancio sulla manifestazione promossa oggi a Roma dal centrodestra e in particolare da Lega insieme a Fratelli d'Italia e Forza Italia, con i leader Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi.

In duecentomila sono partiti da tutta Italia, hanno raggiunto piazza San Giovanni al grido di "Orgoglio italiano": secondo l'organizzazione, i manifestanti sono arrivati con oltre 500 pullman e otto treni speciali. Folta delegazione anche dall'Abruzzo, circa 2mila militanti abruzzesi partiti con 26 autobus e 200 auto. Presenti gli amministratori locali di centrodestra e la Giunta regionale al completo con in testa il presidente Marco Marsilio, di Fratelli d'Italia.

Ed è stato proprio Marsilio ad innescare le polemiche quando, dal palco di piazza San Giovanni, rivolgendosi ai militanti, ha detto: "Sono qui con migliaia di abruzzesi e centinaia di migliaia di italiani, da nord a sud, orgogliosi con le loro bandiere, di partito e di Regione. Raccogliamo l'invito di Salvini, perchè dobbiamo lavorare assieme. E' l'unica speranza che abbiamo di vincere. Per questo dobbiamo poter eleggere direttamente il presidente della Repubblica. Se fosse stato così non avremmo avuto Scalfaro, Napolitano, Mattarella".

Una frase che ha fatto parecchio rumore e che ha fatto scattare l'indignazione del Pd abruzzese. Non si è fatta attendere la reazione del segretario regionale del Pd Michele Fina: "Il presidente della Regione Abruzzo  Marco Marsilio si scuserà, ne sono certo, dell’infelicissima frase che ha appena pronunciato dal palco di Piazza San Giovanni: 'Se avesse votato il popolo italiano non avremmo avuto Mattarella alla Presidenza della Repubblica'. La piazza può provocare toni comizieschi, ma chi riveste un importante ruolo istituzionale. Ha il dovere, nel dire quello che pensa, di pensare sempre a quello che dice".

Sulla questione è intervenuto anche il capogruppo del Pd al Consiglio regionale, ex assessore alla Sanità, Silvio Paolucci: "Le affermazioni di Marsilio su Mattarella sono un grave scivolone istituzionale e dimostrano ancora una volta che è un amministratore assente, che non ha chiara la differenza che passa tra l'essere presidente della Regione Abruzzo e il componente della segreteria del partito della Meloni".

Secondo D'Eramo, "Marsilio è stato frainteso, non credo fosse sua intenzione offendere il presidente della Repubblica. Il pd ha alzato un polverone per nulla".

"Mi preme sottolineare l'importanza di questa manifestazione che ha portato in piazza intere famiglie con al seguito tanti bambini e tanti giovani. Abbiamo visto gente che protestava contro un Governo frutto degli inciuci di palazzo. Noi ci godiamo questo grande momento di partecipazione e democrazia, agli altri lasciamo le sterili polemiche". (azz.cal.)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui