Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 CITTA' SANT'ANGELO: INCENDIO A VILLA SERENA MORTI DUE PAZIENTI DELLA CLINICA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

VITTIME DI 51 E 63 ANNI, 70 PERSONE EVACUATE, SCONOSCIUTE CAUSE ROGO

CITTA' SANT'ANGELO: INCENDIO A VILLA SERENA MORTI DUE PAZIENTI DELLA CLINICA

Pubblicazione: 20 maggio 2019 alle ore 23:59

CITTA' SANT'ANGELO - Tragedia questa sera a Città Sant'Angelo: due pazienti della clinica privata Villa Serena sono morti carbonizzati in un incendio che si è sviluppato in una struttura del complesso sanitario. 

Le vittime, secondo quanto appreso dai soccorritori, sono entrambi pazienti psichiatrici non deambulanti, di 51 e 63 anni.  

Il rogo si sarebbe sviluppato, intorno alle 21.30, in una struttura distaccata dal complesso principale e riservata alla residenza per pazienti di sesso maschile.

Il personale sanitario della struttura è invece riuscito a mettere in salvo una terza persona che era nella stanza.

Una settantina le persone inizialmente evacuate. L'incendio ha interessato solo una parte dello stabile e non ci sarebbero problemi di agibilità.

In questi minuti è in corso la sistemazione dei pazienti che hanno dovuto lasciare le stanze.

Accertamenti sono in corso sulle cause del rogo.

Sul posto  Vigili del Fuoco, 118, i Carabinieri della Compagnia di Montesilvano e il sindaco di Città Sant'Angelo, Gabriele Florindi.

Segue...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui