Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 CITTA' SANT'ANGELO: INCONTRO CON CANDIDATI SINDACO PER ANTENNE 5G Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

CITTA' SANT'ANGELO: INCONTRO CON CANDIDATI SINDACO PER ANTENNE 5G

Pubblicazione: 19 maggio 2019 alle ore 08:59

CITTA' SANT'ANGELO - Un incontro con i candidati sindaci di Città Sant'Angelo per discutere sulle azioni da intraprendere riguardo le installazioni delle antenne per telefonia mobile e sull'imminente tecnologia 5G.

A promuoverlo, per lunedì 20 maggio, dalle 10 alle 12, i comitati cittadini Comitato No Antenne Pescara, Comitato No Elettrosmog, Comitato più Salute meno Antenne e Stop 5G Abruzzo.

"Vi invitiamo - scrivono in una nota le associazioni - per sensibilizzarVi sui potenziali gravi pericoli per la salute a cui sarebbero esposti i cittadini di Città Sant’Angelo qualora questa Amministrazione decidesse di installare la rete 5G (quinta generazione della telecomunicazione). La rete 5G usa frequenze che vanno da 3,4 a 3,8 GHz, ma prevede anche l’impiego di frequenze superiori ai 6 GHz e, in un secondo momento, di onde millimetriche (oltre 30 GHz), mai utilizzate finora su larga scala".

Studi sperimentali condotti su animali esposti a onde millimetriche hanno evidenziato alterazioni della frequenza e del ritmo cardiaco, alterazioni del sistema immunitario, aumento dell’antibiotico-resistenza, cataratta, effetti teratogeni, danni a carico della cromatina, alterazione dell’espressione genica. Invitiamo a prendere tutte le misure ragionevoli al fine di fermare la diffusione della tecnologia 5G finché non saranno effettuati studi attendibili e indipendenti sull’impatto sanitario e ambientale; a non installare ulteriori hot-spot che aumenterebbero significativamente l’inquinamento elettromagnetico e, di conseguenza, i danni alla salute; ad adottare misure di cautela al fine di limitare l’esposizione della popolazione alle RF; a riservare spazi liberi da RF soprattutto se destinati ai bambini (parchi pubblici, asili, scuole); a invitare i Dirigenti scolastici delle scuole di Sua competenza ad utilizzare reti cablate per il collegamento a internet; a promuovere campagne d’informazione", conclude la nota.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui