Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 COMUNE PESCARA: MASCI PRONTO A VARARE GIUNTA SENZA LA LEGA, MURO CONTRO MURO SULLE QUOTE ROSA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

COMUNE PESCARA: MASCI PRONTO A VARARE GIUNTA SENZA LA LEGA, MURO CONTRO MURO SULLE QUOTE ROSA

Pubblicazione: 25 giugno 2019 alle ore 13:58

PESCARA - E oramai muro contro muro al Comune di Pescara, nella partita della composizione della Giunta. Il sindaco forzista Carlo Masci, stremato da settimane di tira e molla, potrebbe varare anche oggi sono una parte della Giunta, con sei assessori invece che nove, senza i leghisti che continuano a fare la voce grossa. 

Il nodo sono le "quote rosa", cioè la necessità di avere almeno 4 donne in glinta, e anche la presidenza del Consiglio e il ruolo da vicesindaco. 

I salviniani di gran lunga primo partito della coalizione a Pescara, con la benedizione del vice segretario nazionale Andrea Crippa, braccio destro del leader Matteo Salvini, vogliono non meno di tre assessori, e appunto la presidenza del Consiglio. Ma soprattutto dei tre componenti di giunta, una sola sarà donna. Come a dire, siano gli altri partiti a farsene carico. Ammenochè la Lega non avrà un quarto assessore. 

Ieri dopo ben due riunioni i salviniani hanno ribadito che in giunta tra i loro devono andare in giunta Gianni Santilli, Adelchi Sulpizio e Patrizia Martelli, mentre Marcello Antonelli, deve avere presidenza del consiglio.

I conti non tornano è così Masci è pronto intanto a varare una giunta a metà, composta da tre esponenti di Forza Italia, due uomini e una donna, due di Fratelli d'Italia, un uomo e una donna, e uno dell'Udc. 

Per Forza Italia i nomi arci-noti sono quelli dell'ex sindaco Luigi Albore Mascia di Eugenio Seccia e di Isabella Del Trecco.

Per Fratelli d'Italia c'è il più votato, Alfredo Cremonese e una tra Mariarita Paoni Saccone e Romina Faricelli.

Per l'Udc c'è l'unico eletto Massimiliano Pignoli, ma tra lui e Marcello Antonelli della Lega non corre buon sangue.

Come si vede le donne sono tre, invece che quattro, e nessun partito intende farsi carico della questione. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui