Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 CORONAVIRUS: ROSATO (IV), ''EROGARE LIQUIDITA' A IMPRESE'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

CORONAVIRUS: ROSATO (IV), ''EROGARE LIQUIDITA' A IMPRESE''

Pubblicazione: 06 aprile 2020 alle ore 11:17

ROMA - "È facile chiudere tutto, basta dire tutti a casa, ed è stato doveroso farlo. La parte difficile sarà riaprire perché il Governo detta i tempi, ma le saracinesche le tirano su imprenditori, professionisti e lavoratori. E per farlo bisogna che ci siano le condizioni".

Lo afferma Ettore Rosato, presidente di Italia Viva e vicepresidente della Camera dei Deputati.

"La prima condizione è la liquidità, necessaria alle imprese e ai professionisti. Serve in misura adeguata, abbiamo proposto almeno il 25% del fatturato dell'anno precedente. L'erogazione - spiega - deve avvenire da subito e in maniera semplice, senza tante carte, basta un foglio. Così stanno facendo i nostri vicini, certo, con vincoli nel pagare prontamente lavoratori e fornitori. Inoltre - continua - serve la garanzia totale da parte dello Stato. Non il 99%, totale, altrimenti costringiamo ad una burocrazia infinita. Il finanziamento deve essere a tasso zero. Deve essere una grande scommessa dello Stato sul suo sistema produttivo. L'investimento dello Stato sul suo futuro". "Soluzioni pasticciate di altro tipo porteranno a danni enormi. Ricordiamoci che tasse le pagano gli imprenditori che lavorano, non quelli falliti", conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui