Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 DAL ''MOSCATO'' ALLO ''CHARDOGNAY'': IL VINO PER CANI E GATTI DIVENTA REALTA' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

DAL ''MOSCATO'' ALLO ''CHARDOGNAY'': IL VINO PER CANI E GATTI DIVENTA REALTA'

Pubblicazione: 23 ottobre 2018 alle ore 13:40

L'AQUILA - L'azienda americana Apollo Peak ha creato una sezione di Pet Beverage e messo in commercio il vino, bianco, rosso e frizzante, sia per gatti che per cani.

Arrivano dunque il nuovo mosCATo Pinot Meaw e lo charDOGnay per gli animali domestici "più esigenti". 

Sembra che negli Stati Uniti il Pet Beverage stia avendo successo soprattutto tra i gattofili, come riporta LaRepubblica.it. 

L'idea di base, stando a come la compagnia diffonde la sua immagine, è: "Torni a casa solo dopo una giornata di lavoro e hai solo voglia di un calice di vino e coccolare il tuo gatto? Fatti un bicchiere con lui!". 

Il felino non può bere alcolici, ovviamente, allora ecco l'alternativa analcolica studiata appositamente: succhi di frutta e erbe aromatiche bio, tra cui l'erba gatta, che ricordano il vino. La bottiglietta da 8 oz (circa 225 ml) ha un costo che si aggira intorno ai 10 dollari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui