Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 ECONOMIA: A SANTA MARIA IMBARO AL VIA OSSERVATORIO PERMANENTE PER LA FILIERA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

ECONOMIA: A SANTA MARIA IMBARO AL VIA OSSERVATORIO PERMANENTE PER LA FILIERA

Pubblicazione: 12 novembre 2019 alle ore 17:20

SANTA MARIA IMBARO - Al via la prima edizione "dell’Osservatorio permanente per la filiera", che ha l'obiettivo di individuare i principali trend di cambiamento, nel breve e nel medio periodo, derivanti dalle trasformazioni in atto nel mondo del manifatturiero avanzato e le competenze chiave che ne derivano, comprese quelle trasversali.

Domani, mercoledì 13, a Santa Maria Imbaro (Chieti), nella sede del Polo Innovazione Automotive, con inizio alle 16.45, avrà luogo la presentazione.

All'evento, le cui conclusioni sono affidate all'assessore alle Attività produttive, Mauro Febbo, parteciperanno gli aderenti al Polo di Innovazione Automotive, i componenti del Comitato Tecnico Scientifico del Polo oltre ai referenti di altre aziende interessate, ad amministratori locali e a rappresentanti datoriali e sindacali ed agli organi di stampa. 

"Nello specifico lo stabilimento Sevel, in Abruzzo - sottolinea Febbo - produce circa 300mila veicoli e rappresenta circa il 15% dell’intera produzione europea. La filiera automotive regionale è costituita da un gruppo di imprese globalizzate, sia GI che PMI, operanti nel comparto dell'automotive e della meccatronica che comprende anche la subfornitura e la componentistica". 

"Infatti il comparto automotive in Abruzzo è tra i più significativi, tanto da rendere la Regione fortemente industrializzata, con un tasso di industrializzazione superiore alla media nazionale, pari al 27%. La filiera automotive in Abruzzo, in particolare, conta oltre 25 mila addetti (di cui 20mila nella sola provincia di Chieti), 8 miliardi di fatturato, e produce il 55% di export dell'intera regione". 

"La Regione Abruzzo deve continuare a puntare sulla ricerca e sviluppo di un settore trainante come l'automotive che produce ricchezza e posti di lavoro. Nella nuova programmazione 2021/2027 andremo ad inserire specifiche misure e strumenti per far sviluppare questo settore e le aziende abruzzesi che vogliono investire. Pertanto - conclude Febbo - ringrazio il lavoro svolto per elaborare questo primo rapporto dove emerge chiaramente come non possiamo permetterci il lusso di perdere aziende importanti e fondamentali per la nostra economia regionale". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui