Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 EUROPEE: CONCORSI PUBBLICI, PATRICIELLO (FI), ''ABOLIRE LIMITI DI ETA''' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

EUROPEE: CONCORSI PUBBLICI, PATRICIELLO (FI), ''ABOLIRE LIMITI DI ETA'''

Pubblicazione: 15 maggio 2019 alle ore 19:09

BRUXELLES – "Lo Stato dovrebbe favorire, e non ostacolare, l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro. L’abolizione dei limiti di età per tutti i concorsi pubblici è il primo passo da fare per andare nella giusta direzione". 

Lo ha detto Aldo Patriciello, parlamentare europeo di Forza Italia e candidato alle elezioni per il rinnovo dell’Eurocamera di Strasburgo il prossimo 26 maggio. 

"Stabilire per legge – ha spiegato Patriciello – un limite entro il quale è consentito partecipare ad un concorso pubblico è una discriminazione anacronistica ed irragionevole. La stessa Unione Europea ha ribadito il concetto più volte, sia con sentenze della Corte di Giustizia, sia attraverso la Direttiva 78 del 2000. Adeguare il nostro quadro normativo sulla materia a quello della maggior parte dei Paesi europei contribuirebbe, inoltre, a dare una chanche in più a tutti i disoccupati dai 35 anni in su. Questo sì che ce lo chiede l’Europa".

"Del resto – ha aggiunto l’eurodeputato molisano – non si può pensare di aggiungere ulteriori ostacoli a coloro che già vivono una condizione di estremo disagio dovuta alla mancanza di lavoro: a nessun cittadino dovrebbe essere preclusa la possibilità di ricercare un impiego sulla base di criteri anagrafici. Conosco bene, da imprenditore, le tante difficoltà che i nostri ragazzi si trovano ad affrontare uno volta terminati gli studi". 

"La ricerca di un lavoro incontra già troppi limiti e barriere: abbiamo bisogno, al contrario, di aumentare le opportunità e la politica ha il dovere di compiere ogni sforzo per cercare soluzioni concrete che contrastino la disoccupazione. D’accordo con le associazioni e i comitati con cui in questi anni ho avuto il piacere di lavorare su questi temi, chiederò alle istituzioni europee di intervenire presso il Governo italiano affinché le sentenze della Corte Europea siano applicate e venga rimosso, così, il limite di età per i concorsi indetti dalla pubblica amministrazione. In questo Paese sempre più vecchio non possiamo chiudere le porte ai giovani, non possiamo infrangere i sogni di chi vuole servire lo Stato", conclude Patriciello. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui