Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 EUROPEE: DE BLASIS (LEGA), ''ABBIAMO LA POSSIBILITA' DI SCRIVERE UN PEZZO DI STORIA'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

EUROPEE: DE BLASIS (LEGA), ''ABBIAMO LA POSSIBILITA' DI SCRIVERE UN PEZZO DI STORIA''

Pubblicazione: 14 maggio 2019 alle ore 06:15

di

L'AQUILA - “Sono sicura che, chiudendo il cerchio con l’elezione al Parlamento europeo, riusciremo a costruire un pezzo di storia che probabilmente i nostri figli e i nostri nipoti leggeranno sui libri”.

Ne è certa la candidata della Lega alle prossime elezioni europee, in programma per il 26 maggio, Elisabetta De Blasis, consigliere comunale dell’Aquila, cardiologo e dirigente medico della Asl provinciale.

“La mia forza? Sicuramente sono i miei tre figli e mio marito. Quando mi è stato chiesto di presentarmi come candidata all'Europarlamento il mio pensiero è andato a loro, al tempo che avrei tolto ai miei affetti e che chiaramente non ha prezzo. Proprio per questo è stata una scelta che ho fatto insieme alla mia famiglia”, ha spiegato la candidata.

Occuparsi del territorio, secondo De Blasis, “è un lavoro che avvicina alle persone e poi secondo me la storia va scritta adesso: i nostri nonni hanno fatto l'unità d'Italia, oggi dobbiamo invece ricostruire la nostra nazione dal punto di vista economico e di immagine soprattutto”, ha sottolineato ad AbruzzoWeb.

Professionista in campo medico, mamma di tre bambini e moglie con la passione per la politica, De Blasis ha ricordato che “quando si è trattato di decidere se lavorare part-time, soprattutto perché fare il cardiologo vuol dire lavorare nei week-end, non conoscere orari e feste, io non ho voluto; questo perché credo che la famiglia vada equamente distribuita con il lavoro e sono felice che mio marito abbia appoggiato questa mia scelta”, ha aggiunto.

La candidata, poi, lancia un appello all’elettorato della coalizione di centrodestra e non solo: “Mi sento di chiedere il voto sopratutto a chi non è della Lega: al di là del partito che rappresento, sono l'unica donna abruzzese che può cogliere veramente il risultato e quindi lancio un appello a tutti gli elettori abruzzesi affinché trasformino ‘un voto inutile’ o ‘una non preferenza’, in un voto utile per eleggere un europarlamentare a difesa del territorio. Rappresento tutto l'Abruzzo, ma in questo momento rappresento anche l'Italia Meridionale nel suo insieme”.

“La nostra regione - ha concluso De Blasis - fa da cerniera tra il Nord e il Sud ed è quindi strategica per l’intero territorio nazionale. In queste settimane ho incontrato tantissime persone che per vedono la Lega come un partito che si avvicina al Sud, che ha la volontà di investire fondi e di aiutare il Meridione”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui