Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 EX BLUTEC: USB ESCLUSA DA CONFRONTO CON AZIENDA, PROCLAMATO SCIOPERO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

EX BLUTEC: USB ESCLUSA DA CONFRONTO CON AZIENDA, PROCLAMATO SCIOPERO

Pubblicazione: 21 maggio 2019 alle ore 17:03

ATESSA - Usb dichiara sciopero in Ingegneria Italia e Csa per giovedì 23 maggio dalle 9,30 alle 11,30.

"A gennaio - si legge in una nota -, in accordo con le altre organizzazioni sindacali e con l’azienda, avevamo accettato la collaborazione e la continuità richiesta dalla dirigenza di Ma. Dopo cinque mesi di sacrifici e paure, dovuti anche agli eventi giudiziari che hanno colpito la nostra azienda, ci siamo trovati ancora a dover lottare per un incontro con una direzione che ormai è presente fisicamente ma assente nei fatti".

"Dopo che abbiamo scioperato da soli, con la Rsu e diverse sigle sindacali presenti in azienda che si sono profuse nel cercare boicottare la nostra iniziativa - spiega Usb -, siamo venuti a conoscenza del fatto che finalmente la direzione aziendale ha formalmente chiesto un incontro alle rappresentanze sindacali per giovedì 23/05 escludendo l’USB e di conseguenza mancando di rispetto sia ai lavoratori che rappresenta che a quelli che hanno aderito spontaneamente alla protesta".

"Vista la mancata convocazione dell’ Usb all’incontro di giovedì 23 maggio - viene annunciato nella nota - torneremo a protestare fuori ai cancelli d’ingresso divulgando questi 'comportamenti discriminatori' alla stampa: un’azienda che da tempo si regge solo grazie al sacrificio e alla responsabilità dei lavoratori non può permettersi il lusso di ignorare chi rappresenta una parte dei suoi dipendenti. Durante lo sciopero ci riuniremo in assemblea insieme ai lavoratori che ci supporteranno".

"Quindi nella mattinata di giovedì 23 maggio proclameremo uno sciopero per tutta la durata dell’incontro tra azienda e le altre organizzazioni sindacali. La dignità dei lavoratori non può essere calpestata dall’ arroganza di una dirigenza che sceglie con quale organizzazione dialogare e trattare argomenti che riguardano tutti i lavoratori discriminandone altre". 

"Questo comunicato è un monito anche per il futuro: Usb protesterà ogni volta che non sarà presa in considerazione da questa dirigenza perché vogliamo comprendere cosa sta accadendo ed i lavoratori che hanno scelto di farsi rappresentare da noi lo hanno fatto perché non avevano più fiducia in chi li stava rappresentando in azienda", conclude la nota.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui