Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 FASE 2 L'AQUILA: PEZZOPANE, ''BRUTTA FIGURA BIONDI, ORDINANZA E' FARLOCCA'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

FASE 2 L'AQUILA: PEZZOPANE, ''BRUTTA FIGURA BIONDI, ORDINANZA E' FARLOCCA''

Pubblicazione: 05 maggio 2020 alle ore 15:17

L'AQUILA - “Un’altra brutta figura del Sindaco Biondi. La Prefetta Torraco osserva, con una sua chiara nota, l’ordinanza sui cantieri firmata dal Sindaco dell’Aquila, come atto fuori dalle disposizioni già impartite con i protocolli nazionali. Lo avevamo detto, ma non siamo stati ascoltati. Ci siamo sgolati in questi giorni a dire che l’ordinanza sui cantieri era sbagliata ed inopportuna".

A sostenerlo il deputato del Partito democratico, Stefania Pezzopane.

"Sbagliato lo strumento - incalza Pezzopane: non andava fatta una ordinanza che e’ strumento impositivo ed è stato emanato senza averne l’autorità, ma semmai un protocollo tra parti consenzienti. Sbagliati i tempi: infatti andava sottoscritto, semmai, un mese fa e con la partecipazione della Regione e della Asl per rendere praticabile la raccolta dei tamponi. I cantieri insomma sono rimasti chiusi per un capriccio del sindaco, che non ascolta ed esercita pieni poteri che non ha. Come con i buoni spesa ed il TAR, ora con i cantieri e la Prefettura. Si ripete uno schema perdente".

"L’ossessione di attaccare politicamente il governo e smantellare ogni giusta decisione, sta portando l’amministrazione ad una catastrofe dietro l’altra. Intanto i cantieri sono fermi, i lavoratori in cassa integrazione con danno economico rilevante per loro e le loro famiglie, le imprese sono in sofferenza, il governo dovrà mettere le coperture per pagare una cassa integrazione che poteva essere risparmiata, la ricostruzione fermata. Un pasticcio assurdo. Il Comune cambi metodo e affronti con equilibrio questa fase difficile, valorizzando le competenze, le organizzazioni di categoria, le associazioni ed i sindacati. Utilizzi le proposte di chi come noi dal primo giorno dell’emergenza, ci siamo affannati a dare il nostro contributo, alla luce dei fatti, molto utile ad evitare figuracce e lentezze insopportabili” , conclude la nota.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui