Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 FESTA SAN MASSIMO: NEL DECENNALE DEL SISMA LITURGIE TORNANO AD ESSERE CELEBRATE ALLE ANIME SANTE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

FESTA SAN MASSIMO: NEL DECENNALE DEL SISMA LITURGIE TORNANO AD ESSERE CELEBRATE ALLE ANIME SANTE

Pubblicazione: 03 giugno 2019 alle ore 19:48

L'AQUILA - Nell'anno del decennale del sisma le solenni liturgie in onore di San Massimo patrono, tornano ad essere celebrate nella chiesa di Santa Maria del Suffragio in Piazza Duomo che, in tutta la sua interezza e rinnovato splendore, accoglierà, come negli anni immediatamente precedenti al sisma, a causa della chiusura della Cattedrale per le opere di restauro, la lode e la preghiera dei fedeli aquilani in occasione della festa di San Massimo d’Aveia.

Nel tempo trascorso, ad eccezione del 10 giugno 2009 in cui, per ovvi motivi, la Santa Messa fu celebrata nel Tendone del Campo di Piazza d’Armi, la Festa del Patrono, pur nella precarietà della chiesa del Suffragio messa in sicurezza e ridotta negli spazi fino al 2014 e, successivamente, nella vicina Basilica di San Giuseppe Artigiano, non è mai mancata all’appuntamento con gli aquilani che, ancor di più nel post sisma, l’hanno vissuta come un forte momento di comunione e di grande speranza.

Ciò anche grazie all’impegno dei giovani della Pastorale Giovanile Diocesana che in questi anni  si sono fortemente impegnati per la cura dei festeggiamenti collaterali e per la costituzione del Coro Diocesano Giovanile intitolato a San Massimo che animerà il Pontificale di San Massimo presieduto dall’Arcivescovo Metropolita Sua Eminenza il Cardinale Giuseppe Petrocchi e concelebrato dai parroci della città  alle 18 di lunedì 10 giugno.

La celebrazione del Pontificale vedrà ripristinata la tradizione, introdotta nel decennio pre terremoto, dell’offerta alla diocesi, da parte dei Commercianti del Centro Storico,  di un Calice che in questo anno 2019 verrà donato alla Parrocchia di San Giovani Battista in Pile.

Il programma religioso sarà apertodall’Arcivescovo Emerito, Sua Eccellenza Monsignor Giuseppe Molinari, la sera del 9 giugno con la Santa  Messa delle 18 e proseguirà alle 11 della mattina del 10 con la celebrazione capitolare presieduta dall’Arcidiacono del Capitolo MetropolitanoCan. Sergio Maggioni.

La Processione, con la statua e la reliquia del santo animata dal complesso bandistico Città di Paganica per le vie del centro storico, concluderà la due giorni di riti religiosi.

I momenti aggregativi e culturali, previsti in programmadal 7 al 12 giugno, per accostare alla figura del giovane Massimo d’Aveia iniziative di giovani artisti aquilani,  troveranno spazio sempre nella chiesa del Suffragio e si articoleranno con:
il concerto di apertura dell’Orchestra degli Allievi del Conservatorio “A. Casella” di L’Aquila alle 18 di venerdì 7 giugno;
il Recital “San Massimo modello e testimone di fede per i giovani di oggi”a cura del Teatro dei 99 - alle 21 di domenica 9 giugno;
il concerto d’organo “L’alba del nuovo giorno”- alle 21 di martedì 11 giugno;
il concerto “L’Aquila risuona”dell’orchestra di sassofoni “Sax Around”- alle ore 18,00 di mercoledì 12 giugno.

A tutto ciò si aggiunge la particolare vicinanza dell’Arma dei Carabinieri che ricorderà le vittime del sismacon la deposizione, alle 17,30 del 10 giugno, di un omaggio floreale nella Cappella della Memoria; onorerà San Massimo e gli aquilani alle 21 del 10 giugnocon l’esibizione, in Piazza Duomo, della Fanfara della Legione Allievi Carabinieri di Roma. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui