Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 FLIXBUS: NUOVI COLLEGAMENTI E DUE NUOVE FERMATE IN ABRUZZO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

FLIXBUS: NUOVI COLLEGAMENTI E DUE NUOVE FERMATE IN ABRUZZO

Pubblicazione: 20 novembre 2019 alle ore 10:37

MILANO – FlixBus potenzia il servizio in Abruzzo per offrire ai passeggeri in partenza dalla regione un’offerta di mobilità sempre più capillare e facilitare, al tempo stesso, l’accesso al territorio per i turisti: domani, giovedì 21 novembre, saranno inuguarate due nuove fermate a Martinsicuro e Alba Adriatica, e partiranno nuove tratte da Teramo, L’Aquila e Avezzano.

Nuove fermate a Martinsicuro e Alba Adriatica: Fiumicino e Ciampino tra le mete

Domani, giovedì 21 novembre, il leader europeo dei viaggi su gomma fa innanzitutto il suo debutto a Martinsicuro e Alba Adriatica, che si affiancano a Teramo, Roseto degli Abruzzi e Giulianova fra le città già collegate nel Teramano. Le due città saranno connesse con Porto d’Ascoli nelle Marche, Roma e gli aeroporti di Fiumicino e Ciampino in Lazio (più volte al giorno); da Alba Adriatica, inoltre, sarà possibile raggiungere anche Ancona, Osimo, Loreto, Porto Recanati e Civitanova Marche.

L’approdo in queste località è coerente con la missione di costruire una rete capillare anche tra i piccoli centri italiani, contribuendo alla promozione del patrimonio paesaggistico e culturale locale e alla creazione di nuova mobilità fra le aree meno connesse, ed è in linea con l’espansione perseguita in tutta Europa, dove il 40% delle fermate è in paesi con meno di 20.000 abitanti.

Teramo, L’Aquila e Avezzano sempre più connesse con la Penisola

L’espansione di FlixBus sul territorio abruzzese si concretizza, inoltre, nell’ampliamento delle rotte dalla regione verso il nord Italia, precisamente verso Marche, Emilia Romagna e Piemonte.

Si ampliano innanzitutto i collegamenti con le Marche, con le prime corse per Pesaro in partenza da Teramo, L’Aquila e Avezzano, e con l’Emilia Romagna, dove Cesena e Rimini si affiancheranno alle destinazioni già raggiungibili sul territorio, fra cui Bologna, Parma e Ravenna. Novità anche per quanto riguarda le tratte verso il Piemonte, dove si potrà raggiungere comodamente Torino grazie ai nuovi collegamenti notturni, ideali per chi vuole riposare a bordo e risparmiare tempo, oltre che eventuali costi di pernottamento.

FlixBus in Abruzzo: tutte le fermate collegate dalla società nella regione

Approdata a Pescara nel settembre del 2015, FlixBus ha via via consolidato la sua presenza in regione, integrando un numero crescente di città nella sua rete internazionale di autobus intercity.

A pochi mesi dall’arrivo nella città dannunziana, la società è infatti approdata anche a L’Aquila, Teramo e Chieti, per estendere successivamente i collegamenti anche a Montesilvano, Avezzano, Vasto, Lanciano, Roseto degli Abruzzi, Sulmona, Giulianova, Ortona, San Salvo, Martinsicuro, Città Sant’Angelo, Castel di Sangro e Roccaraso.

Tutti i collegamenti sono acquistabili online, sul sito www.flixbus.it, via app e nelle agenzie viaggi affiliate sul territorio. A bordo, Wi-Fi gratuito, prese elettriche, sedili reclinabili e toilette.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui