Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 FONDI EUROPEI: EX DIRETTORE REGIONE ABRUZZO, ''FINCHE' C'ERO IO NON SI REGISTRAVANO RITARDI SPESA'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

FONDI EUROPEI: EX DIRETTORE REGIONE ABRUZZO, ''FINCHE' C'ERO IO NON SI REGISTRAVANO RITARDI SPESA''

Pubblicazione: 06 novembre 2018 alle ore 10:27

Cristina Gerardis

L'AQUILA - "Per onestà intellettuale, ritengo doveroso precisare che fino a maggio 2017, vale a dire fino al mio passaggio al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali quale capo del Legislativo, non si riscontravano i ritardi di cui si adombra nell’articolo".

È uno dei passaggi della nota inviata al direttore di AbruzzoWeb, dall’ex direttore generale della Regione Abruzzo, Cristina Gerardis.

La precisazione fa riferimento all'articolo pubblicato ieri da questo giornale sul Piano di rafforzamento amministrativo (Pra) della Regione Abruzzo per quella che è stata definita la "seconda fase" dei fondi europei.

Nella nota si rivendicano i buoni i risultati ottenuti nella gestione e nell’ultiizzo dei fondi comunitari, durante il suo mandato.

"Nel corpo dell’articolo, si allude, non so quanto volontariamente, a difficoltà nell’attuazione dei Fondi europei di competenza regionale, maggiormente 'riscontrate nel primo periodo dell'amministrazione D'Alfonso quando al timone c’erano il direttore generale Cristina Gerardis, e il direttore dell'Ufficio di Presidenza e dei rapporti con l'Europa Giovanni Savini'. Quale ex direttore generale della Regione - precisa Gerardis -, comprenderà, non posso che plaudire ad ogni iniziativa che il mio successore e nuova Autorità di Gestione Unica dei fondi, abbia intenzione di intraprendere per semplificare le procedure, migliorare l’attuazione di programmi e iniziative, velocizzare gli investimenti e la fase relativa alla rendicontazione".

Nel sottolineare che fino a maggio 2017, non si riscontravano "i ritardi di cui si adombra nell’articolo", la Gerardis spiega "che gli anni 2015-2016 sono stati caratterizzati da un intenso e proficuo lavoro di programmazione partecipata e condivisa, che ha portato al conseguimento di importanti risultati".

"Ne cito alcuni - continua - che furono, all’epoca, evidenziati anche da AbruzzoWeb: la sottoscrizione, a luglio 2016, di un Patto per lo Sviluppo con le parti sociali; la pubblicazione, a settembre 2016, del Piano operativo Fondo sociale europeo relativo al triennio 2016-2018 sostenuto da oltre 85 milioni di euro; la progettazione ed il lancio della Carta di Pescara a novembre del 2016".

"Attività che, in occasione dei Comitati di Sorveglianza del tempo, hanno ricevuto elogi dai referenti per l’Abruzzo incaricati dalla Commissione europea di verificare l’andamento dei Programmi operativi nel nostro territorio. Per completezza - puntualizza - sottolineo infine che, nel periodo in cui ho lavorato presso Regione Abruzzo, non ho mai ricoperto anche il ruolo di Autorità di Gestione dei Fondi europei".

"Da circa un anno e mezzo mi occupo di altro, com’è stato sottolineato nell’articolo. Mi auguro - conclude -, per il bene che voglio all’Abruzzo, che i nuovi referenti regionali siano riusciti a tradurre in risultati concreti l’intensa e innovativa attività di programmazione".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

FONDI EUROPEI: AL VIA SECONDA FASE REGIONE ABRUZZO, ''VELOCIZZARE E SEMPLIFICARE''

di Azzurra Caldi
L'AQUILA - Dopo le numerose difficoltà nella gestione dei bandi e nell'utilizzo dei fondi europei da parte della Giunta guidata dall’ex presidente Luciano D'Alfonso, ora senatore del Pd, per l’Abruzzo comincia la riscossa in questo fondamentale settore,... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui