Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 GRAN SASSO: 48 ORE PER AGGIUDICARSI LA PIANIFICAZIONE PER IL RILANCIO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

IL 14 NOVEMBRE SCADE LA GARA DA QUASI CENTOMILA EURO INDETTA DAL COMUNE TRA CRITICHE E TENSIONI

GRAN SASSO: 48 ORE PER AGGIUDICARSI LA PIANIFICAZIONE PER IL RILANCIO

Pubblicazione: 13 novembre 2019 alle ore 00:28

L’AQUILA - Scadrà dopodomani, ovvero a mezzogiorno del 14 novembre, l’indagine di mercato avviata dal Comune dell’Aquila con l’obiettivo di individuare operatori economici da invitare alla successiva procedura negoziata per la redazione di un piano di interventi per il rilancio e potenziamento del polo di attrazione turistica del Gran Sasso.

Un’operazione, che ha generato più di una polemica, che avrà un costo per le casse pubbliche che sfiora, in partenza, i centomila euro.

Una dimensione economica che ha provato tensioni e critiche essendo già stati presentati a più riprese, nel corso degli anni, progetti simili, anche di maggiore dettaglio.

Il servizio da affidare è relativo all’incarico di predisposizione del documento che dovrà avere l’obiettivo di promuovere lo sviluppo e la crescita turistica, da attuarsi attraverso la valorizzazione complessiva integrata del territorio e delle sue risorse, naturali, culturali, enogastronomiche, materiali e immateriali.

I soggetti che presenteranno la manifestazione di interesse dovranno elaborare un piano completo per lo sviluppo del comprensorio che consentirà di accrescere e migliorare le potenzialità dell’attuale sistema, sviluppando obiettivi e azioni per una promozione integrata.

L’importo a base di gara sfiora i 98 mila euro e si procederà con il ribasso d’asta. La gara sarà espletata con il sistema della procedura negoziata e sarà vinta dall’offerta economicamente più vantaggiosa. Il sistema di valutazione prevede l’attribuzione massima di 80 punti per l’offerta qualitativa e 20 punti per l’offerta economica.

Tra i requisiti minimi richiesti ci sono l’iscrizione al registro delle imprese della Camera di Commercio, l’aver prodotto un fatturato specifico nel triennio 2016-2018 inerente i servizi attinenti i settori della pianificazione, la presenza nell’organico dell’impresa di soggetti con adeguata esperienza per lo svolgimento del servizio.

All’esito della valutazione delle manifestazioni di interesse pervenute, il Comune inoltrerà l’invito ad almeno cinque operatori economici, se dovessero sussistere le condizioni tecniche per poterlo fare. Tra questi sarà scelto il vincitore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui