Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 INCIDENTE IN MOTO A TRASACCO: RAGAZZO MUORE DOPO DUE ANNI IN OSPEDALE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

INCIDENTE IN MOTO A TRASACCO: RAGAZZO MUORE DOPO DUE ANNI IN OSPEDALE

Pubblicazione: 06 settembre 2019 alle ore 20:14

TRASACCO - Era rimasto coinvolto in un grave incidente in moto due anni fa, durante la Festa di Candelecchia a Trasacco.

Domenico Colle, 25 anni, è deceduto dopo una lunga agonia.

Originario di Torano, frazione di Borgorose nel Reatino, il giovane non si era più ripreso.

L'incidente, ricorda Il Centro, avvenne nell'aprile 2017.

Stando alla ricostruzione dei carabinieri, Colle stava provando una moto da cross nei pressi del santuario gremito di fedeli. Le sue condizioni apparvero subito molto gravi e l'allora 23enne venne trasferito nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale San Salvatore all’Aquila.

Quindi il lungo calvario e il trasferimento in diverse strutture specializzate. Fino al decesso avvenuto ieri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui