Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 INCONFERIBILITA' ASM A FEDERICO: SINISTRA ITALIANA, ''NULLITA' ATTI DANNO A COLLETTIVITA''' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

INCONFERIBILITA' ASM A FEDERICO: SINISTRA ITALIANA, ''NULLITA' ATTI DANNO A COLLETTIVITA'''

Pubblicazione: 01 agosto 2019 alle ore 09:50

Pierluigi Iannarelli

L'AQUILA - "Un'amministrazione comunale può essere sorda, può essere arrogante e può essere incapace ma quando è sia sorda che arrogante ed incapace allora i danni si moltiplicano e non si vedono le vie d'uscita. Ancora calda la vicenda della delibera sulle frazioni, che l'Anac ci dimostra ciò che avevamo previsto già da tempo ossia che la nomina di Paolo Federico all' Asm non era conferibile. A poco è servita la nota del 3 giugno 2019, peraltro tardiva, del sindaco Pierluigi Biondi con cui lo stesso invitava l’amministratore unico dell'Asm ad astenersi dal compiere attività di gestione che non sia ordinata da indifferibilità ed urgenza, perchè si rischia di incorrere comunque nella nullità di tutti gli atti pregressi con notevole danno per la collettività".

È il commento di Pierluigi Iannarelli, Fabrizio Giustizieri e Gamal Bouchaib del CIrcolo Sinistra Italiana L’Aquila, alla notizia dell'inconferibilità a Federico dell'incarico di amministratore unico dell'Asm da parte dell'Autorità Anticorruzione.

"Purtroppo l'indole del nostro primo cittadino, ossia quella dell'uomo solo al comando che non sente i consigli di chi più è esperto o maggiormente ha approfondito alcuni argomenti, nuoce gravemente alla salute della città - sggiungono - Sinistra Italiana, nel rispetto delle procedure dovute, ritiene che è ora di nominare un amministratore unico che non sia figlio di logiche di cortile e fedeltà ma che risponda agli interessi generali della collettività".

"Al sindaco Biondi chiediamo un cambio di passo, chiediamo che finisca la gestione della cosa pubblica sempre in previsione delle prossime scadenze elettorali e che, invece, ci sia maggior attenzione alla tutela ed alla valorizzazione del bene comune. Basta con i comitati elettorali permanenti, si alzi il livello qualitativo della proposta politica", concludono.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: AUTORITA' ANTICORRUZIONE SANCISCE INCONFERIBILITA' INCARICO ASM A PAOLO FEDERICO

L'AQUILA - L’autorità anticorruzione ha sancito l’inconferibilità dell’incarico di amministratore unico di Asm a Paolo Federico, sindaco di Navelli, nominato dal sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi, nel dicembre scorso.  Ora, secondo la normativa di riferimento, l’amministrazione potrebbe dover... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui