Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 INVITALIA: FEBBO, ''RIFINANZIATI CONTRATTI SVILUPPO, A BREVE BANDO VAL VIBRATA'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

INVITALIA: FEBBO, ''RIFINANZIATI CONTRATTI SVILUPPO, A BREVE BANDO VAL VIBRATA''

Pubblicazione: 15 aprile 2019 alle ore 19:06

Mauro Febbo

TERAMO - "È stato un incontro altamente interessante e proficuo per la programmazione degli investimenti nella regione Abruzzo".

Questo il primo commento dell’assessore regionale alle Attività Produttive, Mauro Febbo al termine dall'incontro che si è svolto nella sede di Invitalia a Roma.

Motivo della riunione era principalmente quello di fare il punto della situazione dell'avviso pubblicato dalla società strumentale del Mise nell'area di crisi complessa della Val Vibrata, ma, come detto, sono stati toccati più aspetti dei diversi settori nei quali opera Invitalia in Abruzzo e di ognuno di essi è stato fornito un quadro abbastanza soddisfacente.

"È vero - prosegue l'assessore Febbo - che il primo avviso per gli investimenti in base alla legge 181 in Vibrata non è andato benissimo, poiché sono solo due le proposte che hanno ottenuto i benefici e stanno attuando il progetto presentato. Ma è altrettanto vero però che abbiamo avuto assicurazione che le risorse non saranno perdute e sarà possibile a breve indire un nuovo avviso per le risorse residue che assommano a circa 10 milioni di euro ancora”.

"Pertanto, a giorni verrà chiesta una riunione dell’organo decisionale dell'accordo di programma firmato col Mise per decidere appunto il reimpiego delle risorse al fine di permettere un nuovo avviso. In questo avviso - prosegue Mauro Febbo - si cercherà di tenere conto di alcune richieste di semplificazione pervenute dal territorio e che formano già oggetto di riflessione sia da parte del Mise sia di Invitalia, perché accomunano un po' tutte le imprese che hanno partecipato agli avvisi nelle 12 aree di crisi complessa che sono state riconosciute in Italia”.

"All'incontro erano presenti il responsabile dell'area, Paolo Praticò, assistito dai dottori Baffi e Amati, responsabili rispettivamente dell'attuazione degli investimenti della legge 181 e dei Contratti di Sviluppo, nonché il dottor Diotallevi che ha seguito tutta la fase istruttoria per il riconoscimento dell’area di crisi complessa".

"Sul versante Contratti di Sviluppo, oltre a ricevere notizie confortanti in merito a quelli già finanziati ed in corso di attuazione, tra i quali figurano aziende del calibro di Pilkington, Rolli e Lazzaroni, Praticò ha dato l’ulteriore buona notizia del rifinanziamento da parte del Mise della risorsa globale destinata a questo tipo di investimento e, pertanto, della possibilità per le imprese che vogliono investire in Abruzzo di poter contare su un possibile loro finanziamento".

"L'appuntamento è a dopo il periodo di feste per sapere se sarà possibile indire il nuovo avviso in Val Vibrata prima dell'estate", conclude Febbo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui