Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 JAZZ PER TERRE SISMA: ALL'AQUILA MANIFESTAZIONE ANCHE IN CASO DI MALTEMPO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

JAZZ PER TERRE SISMA: ALL'AQUILA MANIFESTAZIONE ANCHE IN CASO DI MALTEMPO

Pubblicazione: 01 settembre 2018 alle ore 16:18

Un momento del Jazz italiano per L'Aquila

L'AQUILA - Dopo l’inizio importante a Camerino (30 agosto), a Scheggino (31 agosto) e ad Amatrice (1 settembre), il 2 settembre a L’Aquila si concluderà la “Il Jazz Italiano per le terre del sisma” con 20 plachi distribuiti in tutta la città, 80 concerti e 570 musicisti coinvolti.

La manifestazione - annunciano gli organizzatori in una nota - si svolgerà anche in caso di maltempo.

I concerti programmati in Largo Pischedda potranno essere recuperati presso il Ridotto del Teatro, quelli programmati in piazza Chiarino presso gli spazi circostanti o presso lo stesso Ridotto del Teatro.

Le attività laboratoriali per l’infanzia e per i più piccoli potranno essere riprogrammate presso la sala conferenza dell’Hotel Castello (Piazza Battaglione degli Alpini/Fontana Luminosa).

Gli spazi coperti prorogheranno la loro chiusura per ospitare eventuali gruppi che non potranno esibirsi nelle sedi inizialmente indicate.

Il resto della manifestazione non subirà variazioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui