Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 L'AQUILA: 100 ANNI PER IL VICE BRIGADIERE DEI CARABINIERI MARIO FURNARI, FU ANCHE AGLI ORDINI DI DALLA CHIESA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: 100 ANNI PER IL VICE BRIGADIERE DEI CARABINIERI MARIO FURNARI, FU ANCHE AGLI ORDINI DI DALLA CHIESA

Pubblicazione: 10 luglio 2020 alle ore 21:44

L’AQUILA - Il vice brigadiere dei Carabinieri - in congedo - Mario Furnari, taglia oggi un traguardo tanto invidiabile quanto importante: quello del secolo di vita.

Il comandante provinciale dei Carabinieri dell’Aquila, colonnello Nazareno Santantonio, accompagnato da una rappresentanza di militari in servizio e di colleghi in congedo dell’Associazione nazionale Carabinieri, ha consegnato al vice brigadiere Furnari una lettera personale e un dono del comandante generale dell’Arma, generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri, con i quali, in rappresentanza dell’intera Istituzione, sono stati resi gli auguri al militare centenario.

Nato ad Enna il 10 luglio 1920 – si legge in un comunicato del Comando provinciale dell’Aquila – Furnari si arruolò nell’Arma dei Carabinieri il 24 gennaio 1939 e dopo aver frequentato il corso presso la Scuola Allievi Carabinieri di Roma venne destinato a Bolzano, quindi in Calabria e, inquadrato nei reparti combattenti dell’Arma, partecipò alle operazioni belliche della II Guerra Mondiale in Montenegro. 

Terminato il conflitto e rientrato in Patria, fu trasferito in Sicilia (sua terra d’origine) per partecipare alla lotta contro la “Banda Giuliano” (in tale contesto fu coinvolto in due conflitti a fuoco e prese parte a numerose operazioni per la repressione del banditismo agli ordini dell’allora Capitano Carlo Alberto Dalla Chiesa).
 
Nel 1956 fu trasferito in Abruzzo dove presta servizio prima a San Demetrio ne’ Vestini (L'Aquila), poi a Popoli (Pescara), dove restò fino al congedo (avvenuto il 10 luglio 1975); quindi scelse L’Aquila per trascorrere gli anni della pensione.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui