Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 L'AQUILA: AL VIA LAVORI RIQUALIFICAZIONE PARCO CASTELLO, RICONSEGNA NEL 2019 Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

L'AQUILA: AL VIA LAVORI RIQUALIFICAZIONE PARCO CASTELLO, RICONSEGNA NEL 2019

Pubblicazione: 05 dicembre 2018 alle ore 13:09

di

L’AQUILA - "Iniziamo finalmente i lavori di riqualificazione di questo polmone verde nel cuore del centro storico dell’Aquila: il Castello. Un’opera che restiutirà a breve alla città uno spazio importante anche per sviluppare la socialità, in quell’ottica di rinascita di cui parliamo ormai a 10 anni dal terremoto del 6 aprile 2009".

L’annuncio dell’inizio dei lavori, presentati questa mattina presso la sede della Fondazione Carispq, che ha finanziato l’opera di riqualificazione del Parco del Castello e dello spazio antistante l’Auditorium, arriva da Marco Fanfani, il presidente.

La riconsegna degllo spazio verde è prevista per l'inizio dell'estate 2019.

Presenti anche il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, il vice con delega alle Opere pubbliche Guido Liris, l’assessore del Comune con delega all’Ambiente Emanuele Imprudente, gli ingegneri Annalisa Moriante e Lucio Nardis responsabili del progetto, l’imprenditore Gianni Frattale dell’impresa Edilfrair che eseguirà i lavori, il segretario della Fondazione, Davide Iagnemma.

Un'opera voluta in convenzione con l'amministrazione comunale e realizzata seguendo la normativa del nuovo Codice degli appalti, che ha consentito alla Fondazione di poter partecipare economicamente.

Il primo lotto dell’opera che comprende la sistemazione del verde urbano, degli arredi, dei giochi e dell'illuminazione sarà di 1 milione di euro. Il secondo lotto, che riguarda lo spazio antistante l’Auditorium del Parco costerà circa 1 milione e 400 mila euro.

"Credo che questo sia un passaggio fondamentale per la città, intorno al castello si è ritrovata la comunità aquilana anche a ridosso degli eventi del 6 aprile. Parliam o di quello che per molte generazioni è un luogo di attenzione e affezione", ha detto Biondi.

"Mi preme sottolineare come sia stata forte la volontà di recuperare una sorta di percorso green che va ad abbracciare il cuore dell’Aquila e che parte dalla Viulla Comunale fino al Castello. Un progetto che presto riguarderà anche le aree verdi periferiche per rendere la nostra città in linea con gli standard europei", è stato il commento dell’assessore Imprudente.

"Spazi comuni dove incontrarsi e dove stare bene alimentano la cultura e il senso di identità ed apprtanenza ad un posto. Il nostro parco del Castello in questo momento ha anche una valenza simbolica molto importante per via della sua ubicazione geografica, si trova all’internod i un quadrilatero molto vivave fatto di residenti, attività che tornano in centro e il polo universitario di Scienze umane su via Nizza", ha spiegato il vice sindaco.

"Ci riempie di orgoglio poter dare il nostro contributo come impresa per la città. Un impegno non da poco che restituirà un luogo innovativo alla cittadinanza e noi ci impegneremo per rispettare il termine per la fine dei lavori", è stato il commento di Frattale.

"Un'iniziativa importante che vedrà anche alcune innovazioni, come le luci a led per l'iluminazione, nuovi percorsi, giochi per i bambini moderni, la sistemazione di tutto il verde urbano e degli arredi in modo armonico e seguendo gli standard europei", hanno spiegato gli ingegneri responsabili del progetto.

"Un progetto innovativo anche nell'aspetto procedurale che vede per la prima volta davvero insieme Fondazione Carispaq e Comune dell'Aquila. Speriamo di poterlo replicare anche su altre aree di interesse comune, affinchè possa diventare un vero luogo di aggregazione per ogni fascia di età", ha concluso Iagnemma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui