Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 L'AQUILA: E' MORTO LANFRANCO RIGA, ''UOMO DI ALTRI TEMPI CHE AMAVA LA SUA CITTA''' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: E' MORTO LANFRANCO RIGA, ''UOMO DI ALTRI TEMPI CHE AMAVA LA SUA CITTA'''

Pubblicazione: 04 maggio 2019 alle ore 20:02

L'AQUILA - È morto all'età di 87 anni, dopo aver lottato a lungo contro una malattia, l'aquilano Lanfranco Riga.

A darne la triste notizia è sua nipote Paola Bartolomucci, che su Facebook scrive: "Stamattina, dopo una breve malattia è venuto a mancare ad Imperia zio Lanfranco Riga, un caro amico della nostra città che, se pur da lontano, aveva sempre tenuto la sua gente e la sua terra nel cuore. Avviso per questo i suoi numerosi nipoti e amici aquilani".

Figlio del colonnello Antonio Riga e di Zolaide Trecco, famiglia molto conosciuta in città, Lanfranco si era trasferito per lavoro ad Imperia a soli 20 anni, ma è sempre rimasto molto legato alla sua L'Aquila.

Come ricordano le persone che lo hanno conosciuto, l'87enne "amava la natura e conduceva una vita semplice", "una persona molto stimata, elegante nei modi, molto galante, un uomo di altri tempi".

Riga lascia la moglie Maria Pia e le figlie Valentina e Giulia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui