Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 L'AQUILA: FARE CENTRO, 1 MILIONE E 600 MILA PER ALTRE 33 ATTIVITA' LINEA B Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

L'AQUILA: FARE CENTRO, 1 MILIONE E 600 MILA PER ALTRE 33 ATTIVITA' LINEA B

Pubblicazione: 04 dicembre 2018 alle ore 12:06

L'AQUILA - Con un ulteriorie stanziamento di 1 milion e 600 mila euro la Regione Abruzzo ha ammesso al finanziamento altre 33 pratiche della linea B del bando Fare Centro, varato per sostenere il rientro delle attività economiche e professionali nel centro storico dell’Aquila e dei comuni del cratere del sisma del 6 aprile 2009. 

Sale così, con un ulteriore scorrimento della graduatoria, il totale dei progetti finanziati per la linea di intervento B con il bando 'Fare Centro', a seguito di economie risultanti dalle accettazioni, rinunce e decadenze delle attività già finanziate.

Per la linea di intervento B sono ad oggi 221 le attività che possono beneficiare del finanziamento previsto dal bando per un totale complessivo di oltre 11 milioni di euro.

I soggetti beneficiari per la linea B sono le micro, piccole e medie imprese, che operano in settori economici definiti ed i liberi professionisti che, dopo la data del 6 aprile 2009, hanno avviato o intendono avviare una nuova attività nelle aree ammissibili.

A queste si aggiungono le 141 attività già finanziate per la Linea di Intervento A per un totale complessivo di  7 milioni e 172,84 euro e le 2 attività finanziate per la linea di intervento C per un totale complessivo di 225 mila e 685,60 euro.

Attualmente le domande di erogazione del contributo sulle Linee A e B sono state tutte puntualmente riscontrate in tempi rapidi.

"L'obiettivo - ha spiegato il presidente vicario Giovanni Lolli - è quello di estendere il più possibile il finanziamento in favore di tante imprese che mostrano vitalità imprenditoriale e voglia di ricominciare, facendo rivivere i centri storici del cratere. Un progetto di grande rilievo per la nostra economia locale ancora segnata dalle conseguenze del terremoto, soprattutto nelle attività commerciali e professionali che animavano i centri storici".

"L'ulteriore scorrimento della graduatoria rappresenta per noi un risultato importante con l'impegno di aprire ulteriormente ad altri beneficiari già dai prossimi mesi", ha concluso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui