Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 L'AQUILA: ''IL BELLO DELLA MUSICA'', FINE SETTIMANA CON GRANDE EVENTO ASPETTANDO CALENDARIO PERDONANZA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: ''IL BELLO DELLA MUSICA'', FINE SETTIMANA CON GRANDE EVENTO ASPETTANDO CALENDARIO PERDONANZA

Pubblicazione: 26 giugno 2019 alle ore 16:43

L'AQUILA - Quello che si preannuncia per questo fine settimana nei giorni 28, 29 e 30 giugno, si presenta come “il primo grande evento”, in attesa del cartellone che svelerà il calendario della Perdonanza Celestiniana 2019.

Per il terzo anno consecutivo torna con tappa nel capoluogo il festival tour "Il bello della musica", una tre giorni di musica, ballo, food e tanto tanto divertimento.

Tutti gli  appuntamenti si terranno nel piazzale antistante l’Emiciclo presso Villa Comunale dell’Aquila e si divideranno in tre incredibili serate che trasformeranno L’Aquila in un grande palcoscenico di musica e divertimento sotto le stelle.

Si inizia venerdì 28 con dj set ‘80/‘90 e a seguire con i mitici Datura, gruppo dance cult del periodo che con milioni di dischi venduti ha portato la dance italiana in tutto il mondo.

Si prosegue Sabato 29 con la “serata ballerina” al ritmo di un grande party Apericena - Reggaeton Safari per chiudere in bellezza domenica 30 in compagnia degli special guests Pippo Palmieri e Dj Squalo direttamente dai microfoni dello Zoo di 105.

Sarà possibile per tutto il week end prenotare dei tavoli per godersi comodamente lo spettacolo (ultimi tavoli disponibili al costo di 10 euro a persona -max 10 persone- con drink e stuzzico incluso) o recarsi nell’apposita area food & drink allestita per l’occasione, per mangiare sfiziosità o rinfrescarsi con una buona birra. 
Sempre aperto dalle ore 19 in poi il servizio bar dislocato in varie zone della Villa Comunale.

All’evento organizzato da “Il bello della musica”, si è unito in partnership come promotore Niko Gizzi patron della Happy Day Events che, proprio per la sua conoscenza della “piazza aquilana” è riuscito, anche grazie al patrocinio del Comune dell’Aquila a far includere la città nel calendario dell’omonimo tour di oltre 250 date e realizzare questa tre giorni da favola all’interno della quale lavoreranno solo ed esclusivamente ragazzi e professionisti della nostra città.

Dopo il successo di pubblico riscontrato nelle passate edizioni, "Il Bello della Musica" arriva per la prima all'Aquila, con tre serate di divertimento, animazione d’eccellenza e ospiti nazionali.

L’iniziativa è stata presentata il 17 giugno scorso a Palazzo Fibbioni dal sindaco Pierluigi Biondi, dal consigliere comunale Roberto Junior Silveri e da Sandro Simonetti, promotore dell’iniziativa, che lo scorso anno a San Benedetto del Tronto ha richiato oltre 5 mila persone.

"L'Aquila ha ripreso a volare - ha commentato Silveri - e vuole che sempre maggiori iniziative abbiamo luogo in città. Perché, in fondo, il bello della musica è la capacità di aggregare e saper ricreare un senso di comunità per rinascere tutti insieme e ripartire con più forza".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui