Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 L'AQUILA: MOVIDA E CULTURA VANNO ''IN TANDEM'' ALLA BOTTIGLIERIA LO ZIO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: MOVIDA E CULTURA VANNO ''IN TANDEM'' ALLA BOTTIGLIERIA LO ZIO

Pubblicazione: 28 marzo 2019 alle ore 12:10

L'AQUILA - Far incontrare gli studenti stranieri iscritti presso le facoltà dell’ateneo aquilano, creare l’occasione per uno scambio linguistico tra giovani, nel corso del quale dialogare in coppia, o in gruppo, nelle lingue madri dei partecipanti, per un arricchimento reciproco del proprio bagaglio culturale.

Con questo scopo tornano all'Aquila, giovedì 28 marzo, alla Bottiglieria Lo Zio nei pressi della Fontana luminosa, dalle ore 19, i tandem linguistici di ateneo, giunti alla terza edizione.

L’internazionalizzazione dell’Università, come ribadito in più occasioni dagli stessi vertici dell'Ente, è uno degli obiettivi principali della politica dell'ateneo aquilano e può rappresentare un valore aggiunto anche per la città che apre le porte a persone in arrivo da ogni luogo d’Europa e non. 

Gli incontri si tengono solitamente presso il Dsu (dipartimento di scienze umane) e occasionalmente si spostano in altri luoghi, per iniziare a creare un rapporto diretto con le realtà locali che possono accogliere questo tipo di iniziativa. 

La condivisione di conoscenza attraverso le lingue straniere è il primo passo concreto per aprirsi verso un mondo e i giovani partecipanti no offrono un esempio tangibile.

"Essendo semplicemente un ristoratore, non mi soffermo sull'importanza socioculturale di questi scambi che sicuramente possono solo che far bene alle giovani menti degli studenti che a breve si affacceranno nel mondo degli adulti - spiega Daniele Mancini titolare insieme al fratello Andrea della Bottiglieria, della Capannina Lo Zio e gestore dell’ostello di Campo Imperatore - Ma da cittadino aquilano, mi piace ricordare che uno dei maggiori punti di forza di questa città era l'essere una città studentesca, caratteristica motrice della nostra cultura e della nostra economia. Deve essere nostro obiettivo farla tornare tale. Ma a questo punto, approfittiamo del fatto che dobbiamo ricominciare daccapo e, se prima lo era principalmente a livello nazionale, perché non sognare ancora più in grande e puntare al rilancio studentesco su scala internazionale? Iniziative come queste sono senza dubbio un ottimo punto di partenza", conclude. (a.c.p.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui