Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 L'AQUILA, TRE STRANIERI ARRESTATI PER DROGA IN ZONA MAUSONIA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA, TRE STRANIERI ARRESTATI PER DROGA IN ZONA MAUSONIA

Pubblicazione: 25 maggio 2019 alle ore 10:58

L'AQUILA - Tre stranieri sono stati arrestati all'Aquila, in due diverse operazioni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il primo arresto - racconta Il Centro -  è avvenuto in via Mausonia dopo una segnalazione di movimenti sospetti in zona da parte di un giovane, a finire in manette un albanese.

Nella sua abitazione è sia stata trovata droga, sia un bilancino.

Davanti al gip ha patteggiato otto mesi di reclusione ed è stato rimesso in libertà.

Nella stessa zona, i carabinieri hanno trovato un pacchetto di sigarette pieno di cocaina sul davanzale di un'abitazione. Così è scattato l'arresto per i due occupanti della casa.

Uno ha patteggiato otto mesi di reclusione ed è tornato libero, l'altro dopo la convalida del fermo è stato rimesso in libertà in vista dell'udienza del 7 giugno visto che il suo avvocato, Mauro Ceci, ha chiesto i termini a difesa.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui