Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 L'AQUILA: TRICOLORE ROVINATO, BIONDI COMPRA BANDIERE PER MILLE EURO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

L'AQUILA: TRICOLORE ROVINATO, BIONDI COMPRA BANDIERE PER MILLE EURO

Pubblicazione: 08 novembre 2018 alle ore 12:24

L'AQUILA - Il sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi, ha fatto comprare 120 bandiere, 60 d'Italia e 60 d'Europa, "al fine di riposizionare le stesse presso gli edifici scolastici del territorio comunale", sostituendo quelle rovinate dal tempo o mettendole dove non c'erano. 

L'occasione, come racconta Il Centro, è stata la festa del 4 novembre, quest'anno centenario della vittoria nella Prima Guerra mondiale, il partito di Biondi (Fratelli d'Italia) ha chiesto che, a livello nazionale e locale, fosse celebrata nel miglior modo possibile. 

Con una determina dirigenziale del 31 ottobre scorso "atteso che il 4 novembre si celebrerà il giorno dell'Unità nazionale e la giornata delle Forze Armate", nonché "il centenario della fine della Prima Guerra mondiale come reso noto dal signor sindaco con nota mail dello scorso 10 ottobre, con la quale lo stesso ha rimesso il verbale del 9 ottobre della prefettura ai fini della predisposizione congiunta delle cerimonie istituzionali programmate e considerato che ai fini dello svolgimento della celebrazione delle menzionate festività congiunte, il sindaco ha fatto richiesta a mezzo mail della fornitura di bandiere formato 100 per 150 centimetri Italia e bandiere formato 100 per 150 centimetri Europa, si rende necessario provvedere a tale acquisto in quanto risultano esaurite le scorte di magazzino". 

L'ufficio ha poi accertato che "non sussiste, al momento, la possibilità di avvalersi, per la fornitura in oggetto, di convenzioni attivate Consip spa per conto del ministero dell'Economia, come risulta dall'apposito sito internet" e quindi ci si è rivolti direttamente a una ditta privata con lo strumento "dell'ordine diretto di acquisto che consente l'affidamento in favore della società/ditta che presenta l'offerta sul mercato elettronico maggiormente rispondente alle esigenze dell'amministrazione, nonché economicamente vantaggiosa". 

La ditta Novali di Brescia offriva la fornitura richiesta (bandiere in poliestere nautico con doppie cuciture, cintino di rinforzo, corda e moschettone) e al miglior prezzo (7,50 euro l'una). 

Somma complessiva (Iva compresa) 1.098 euro da imputare sul capitolo di bilancio "Spesa per stampati, registri, cancelleria, carta bollata e varie". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui