Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 LA MIA MIGLIORE APPROSSIMAZIONE DI LIBERTA': AL POLARVILLE DELL'AQUILA PRESENTAZIONE LIBRO HOPPS Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

LA MIA MIGLIORE APPROSSIMAZIONE DI LIBERTA': AL POLARVILLE DELL'AQUILA PRESENTAZIONE LIBRO HOPPS

Pubblicazione: 18 giugno 2019 alle ore 14:07

L'AQUILA - Continua l'intensa attività culturale della libreria Polarville dell'Aquila: giovedi 20 giugno alle 18.30 sarà la volta della presentazione del libro “La mia migliore approssimazione di libertà", della Camaleonte edizioni, con l’autore Luca Hopps.

Modera l’incontro il professor Antonello Ciccozzi. Letture di Vittorio Cortellessa.

"In questa raccolta di racconti leggerai pagine strappate da un diario di un bambino degli anni settanta nell'Italia di mezzo - si spiega nella nota di Polarville -, e poi una storia dalla temporalità discronico caotica di una famiglia Istriana tagliata dalle linee di faglia di foibe e alterne pulizie etniche, a seguire un "a-fresco" esteso della piazza di Jaffa dove si intrecciano storie non comunicanti di ebrei e musulmani. E poi, con una serie di salti di immagine e leggere variazioni di stile deliberatamente disorientanti, la raccolta si chiude con una collezione, rimasticazione autobiografica, di appunti di viaggio reali o dell'anima. Eppure una linea rossa si trova: il mare, la guerra come stato dell'anima, l'amore, il rosso della voluttà, l'infanzia, il racconto in prima persona, il pensiero altro, sono i canoni su cui l'autore divaga".

Luca Hopps, italiano dalle ancestralità slave, è scrittore e/o poeta e si guadagna comunque da vivere come docente universitario di Fisica. Viaggia con riluttanza e dolore per lavoro e nel tempo e ne ricava spunti per la sua scrittura. Dopo decenni di gestazione letteraria nel 2018 partecipa al Premio InediTO – Colline di Torino vincendolo con il racconto Parole e Patate inserito in questa raccolta. Da allora la sua scrittura si condensa per intrinseca anarchia in forme più poetiche (sta lavorando a una silloge dal titolo La maglia a pallini) Il Camaleonte Edizioni nasce nel maggio 2016, seguendo il progetto “Hangar” dell’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte (che si rivolge a chiunque voglia sviluppare le proprie competenze e capacità imprenditoriali in ambito culturale), in sinergia con il Premio InediTO - Colline di Torino, concorso letterario talent-scout punto di riferimento in Italia tra quelli dedicati alle opere inedite.

Senza precludere l’opportunità di pubblicazione attraverso il coinvolgimento di editori prestigiosi e qualificati in contatto da anni con il premio, vogliamo dare la possibilità agli autori vincitori di avvalersi di una struttura competente e qualificata, che si occuperà dalla produzione alla promozione delle opere. Saranno valutate anche altre proposte editoriali per creare collane dedicate alla narrativa, poesia e saggistica. Direttore editoriale della casa editrice è Valerio Vigliaturo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui