Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 LETTERA CON PROIETTILE E MINACCE: DESTINATARI PENSANO SIA CASO ISOLATO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

LETTERA CON PROIETTILE E MINACCE: DESTINATARI PENSANO SIA CASO ISOLATO

Pubblicazione: 03 novembre 2018 alle ore 11:14

immagine dal web

CHIETI - "Penso sia il gesto di uno squilibrato, un gesto individuale, non credo siano episodi legati a una strategia. Ho fiducia in chi ha la titolarità delle indagini e nel fatto che, trattandosi di gesti ripetuti, si possa arrivare all'individuazione del responsabile". 

Così l'assessore regionale alla Programmazione sanitaria, Silvio Paolucci, all'Ansa a proposito della lettera minatoria nella quale figura tra i destinatari, recapitata ieri insieme a un proiettile alla Prefettura di Chieti. 

"Nessuno mi ha avvertito di queste minacce, ho appreso la notizia dal giornale - dice ancora Paolucci - Questa è la terza lettera che ricevo, la seconda che arriva con un proiettile, le altre due le ho viste perché me le hanno inviate personalmente e facevano riferimento a questioni della sanità, settore che è sempre stato sensibile". 

"In passato - aggiunge Paolucci - avevo sottolineato come il confronto politico avesse toccato un livello aspro, ma questo gesto è totalmente fuori dalla dialettica politica. Gli inquirenti mi hanno sempre rassicurato e continuerò a lavorare serenamente". 

Fra i destinatari delle minacce anche il presidente della Provincia di Chieti, Mario Pupillo, confermato proprio tre giorni fa al vertice dell'ente: "Nessuno mi ha avvertito, ho appreso la notizia dal giornale - esordisce Pupillo, che è anche sindaco di Lanciano (Chieti) - Non sono preoccupato, sono tranquillo: è un periodo in cui, nonostante i tanti impegni, intorno a me ho visto serenità, c'è un bel clima. Credo si tratti di qualcuno che vuole farsi notare. La mia attività politica e amministrativa, anche all'interno della mia coalizione, sia in Provincia sia al Comune, e in Regione con Paolucci, è improntata a un alto valore morale, civico ed etico, il miglior giubbotto antiproiettile e la migliore scorta per la mia persona. Sono molto sereno e penso che sia il gesto di uno squilibrato che vuole farsi notare". 

Tranquillo si dice anche il direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Pasquale Flacco: "Nella mia azione quotidiana amministrativa ho sempre operato nel rispetto delle norme".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui