Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 LUNA TINTA DI ROSSO DA' IL VIA ALLE FESTIVITA' PASQUALI: ABRUZZO CON IL NASO ALL'INSU' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

LUNA TINTA DI ROSSO DA' IL VIA ALLE FESTIVITA' PASQUALI: ABRUZZO CON IL NASO ALL'INSU'

Pubblicazione: 19 aprile 2019 alle ore 16:15

L'AQUILA - Questa sera tutti con il naso all'insù per ammirare la luna 'rosa': si tratta di una speciale luna piena di primavera, definita così non perché appaia nel cielo come un disco colorato, ma perché secondo la tradizione dei nativi americani la sua comparsa era legata alla fioritura di una pianta selvatica che con i suoi petali tingeva di rosa il paesaggio. 

Sarà altrettanto speciale perché, secondo il calendario ecclesiastico, come riporta l'Ansa, è il plenilunio che segna l'arrivo della domenica di Pasqua.

Per convenzione, infatti, la festività cade la prima domenica dopo il plenilunio successivo all'equinozio di primavera: quest'anno l'equinozio si è verificato il 20 marzo e il plenilunio poche ore dopo, il 21 marzo. 

Verrebbe da pensare che Pasqua doveva dunque cadere domenica 24 marzo, e invece sarà il 21 aprile perché il calendario ecclesiastico pone per convenzione l'equinozio alla data del 21 marzo, pertanto il calcolo viene fatto a partire dalla Luna piena del 19 aprile.

Il nostro satellite raggiunge la fase di plenilunio il 19 aprile intorno alle 13:12, ma dall'Italia èosservabile dopo le ore 20, quando sorge al calare del Sole. 

Il disco lunare sarà ben visibile, perché saranno passati solo tre giorni dal perigeo, ovvero dal momento in cui la Luna ha raggiunto la sua minima distanza dalla Terra.

Lo spettacolo celeste continua anche la sera di Pasquetta: nella seconda parte della notte tra il 22 e il 23 aprile, come ricorda l'Unione Astrofili italiani (Uai), sarà possibile ammirare la congiunzione tra la Luna e Giove, nella costellazione dell'Ofiuco, non lontano dalla stella Antares dello Scorpione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui