Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 LUTTO A L'AQUILA: SI E' SPENTO IL DOTTOR GIOVANNI BOLOGNA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

LUTTO A L'AQUILA: SI E' SPENTO IL DOTTOR GIOVANNI BOLOGNA

Pubblicazione: 02 dicembre 2019 alle ore 16:36

L'AQUILA - Si è spento oggi, lunedì 2 dicembre, nell'ospedale dell'Aquila, il noto medico Giovanni Bologna. 

Il dottor Bologna, specialista in allergologia e immunologia clinica, è stato il primario del reparto di Dermatologia e  dell'ospedale San Salvatore, nonché direttore di Dipartimento nello stesso nosocomio.

Poeta per diletto, creò il Circolo Letterario Aquilano e vinse diverse premi per le sue opere. È stato presidente del Lions Club dell'Aquila.

Il dottor Bologna, iscritto all'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia dell'Aquila, lascia la moglie Maria Grazia e i figli Pierluigi, Riccardo e Barbara, giornalista, e cinque nipoti.

I funerali si terranno domani, alle 15.30, nella chiesa parrocchiale di San Francesco d'Assisi a Pettino.

Alla famiglia le condoglianze di AbruzzoWeb.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui