Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 METEO: ANCORA TEMPO INSTABILE IN ABRUZZO, LE PREVISIONI PER PASQUA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

METEO: ANCORA TEMPO
INSTABILE IN ABRUZZO, LE
PREVISIONI PER PASQUA

Pubblicazione: 15 aprile 2019 alle ore 15:58

L'AQUILA - Da domani le condizioni tornano decisamente più stabili e soleggiate su Marche e Abruzzo, grazie al rinforzo dell'anticiclone subtropicale sul Mediterraneo centro-occidentale. 

Si attendono giornate contraddistinte da cieli poco nuvolosi con il transito di velature stratiformi e solo locali addensamenti cumuliformi ad evoluzione diurna sui rilievi montuosi, con la possibilità di qualche isolato rovescio tra martedì e mercoledì.

Temperature in deciso aumento nei valori pomeridiani, come riporta 3bmeteo.com, segnatamente a partire da mercoledì, con valori anche prossimi ai 20°C sui fondovalle e settori subappenninici, qualche grado in meno invece sulle zone costiere complice la circolazione di brezza. 

Ancora molta incertezza per il periodo pasquale, in quanto la modellistica numerica non riesce ancora ad inquadrare la possibile traiettoria della circolazione di bassa pressione in quota che andrà isolandosi sulla Penisola iberica.

PREVISIONI

Martedì: la pressione tende ad aumentare sull'Italia e sul Mediterraneo e ciò favorirà per la giornata odierna un deciso miglioramento del tempo sul medio versante adriatico, con cieli nel complesso soleggiati su Marche e Abruzzo; sole nel corso del pomeriggio, sui rilievi principali potrà innescarsi qualche breve acquazzone, con successivo transito di nuvolosità alta e stratiforme da Nordovest verso Sudest. Temperature in calo nei valori minimi notturni, in netto rialzo le massime pomeridiane. Venti in regime di brezza termica. Mari poco mossi.

Mercoledì: pressioni medio-alte garantiscono bel tempo prevalente su Marche e Abruzzo, salvo la formazione di rovesci ad evoluzione diurna sui rilievi abruzzesi e sui Sibillini. Da segnalare inoltre il passaggio di velature stratiformi, temporaneamente anche spesse, dal pomeriggio a iniziare dai settori marchigiani. Temperature in rialzo nei valori massimi. Venti deboli nord orientali. Mari poco mossi.

Giovedì: Alta pressione subtropicale in ulteriore rinforzo sul Mediterraneo centrale e sull'Italia, garanzia di tempo stabile e decisamente soleggiato anche tra Marche e Abruzzo. Temperature in ulteriore aumento, con punte anche di 20°C sui settori interni e sui fondovalle, con elevata escursione termica tra le prime ore del mattino e il pomeriggio, specie in Abruzzo. Venti deboli e a regime di brezza. Mare poco mosso.

Venerdì: un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su litorali, subappenninche e sull'Appennino occidentale cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata; sui massicci centrali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento serale. Temperature minime stabili, con estremi di 7°C; massime in aumento, con punte di 20°C. Venti deboli settentrionali in rotazione ai quadranti nord-orientali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti nord-orientali in quota. Zero termico nell'intorno di 2500 metri. Mare poco mosso.

Sabato: un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su litorali, subappenninche e sull'Appennino occidentale cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata; sui massicci centrali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento serale. Temperature in generale stabili, con estremi di 7°C e punte di 20°C. Venti deboli settentrionali in rotazione ai quadranti nord-orientali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione a orientali in quota. Zero termico nell'intorno di 2600 metri. Mare poco mosso.

Pasqua: domenica 21 aprile un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile e perlopiù soleggiato, salvo qualche annuvolamento in più dal pomeriggio. Nello specifico su litorali, subappenninche e massicci centrali cieli inizialmente poco o parzialmente nuvolosi ma con nuvolosità in aumento a partire dal pomeriggio; sull'Appennino occidentale nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata. Temperature in generale stabili, con estremi di 7°C e punte di 20°C. Venti deboli settentrionali in rotazione ai quadranti nord-orientali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti sud-orientali in quota. Zero termico nell'intorno di 2550 metri. Mare da poco mosso a mosso.

Lunedì: pressioni medio-alte interessano la Regione garantendo tempo stabile e perlopiù soleggiato. Nello specifico su litorali e subappenninche cieli molto nuvolosi al mattino con deboli piogge. Graduale attenuazione della nuvolosità ed assorbimento dei fenomeni nel corso della giornata; sui massicci centrali nubi sparse alternate a schiarite con tendenza dalla sera ad ispessimento della copertura fino a cieli nuvolosi o molto nuvolosi; sull'Appennino occidentale nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata. Temperature minime in calo, con estremi di 9°C; massime in sensibile aumento, con punte di 23°C. Venti deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione a orientali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti sud-orientali in quota. Zero termico nell'intorno di 3100 metri. Mare da mosso a agitato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui