Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 NEGOZI CHIUSI DI DOMENICA E DURANTE FESTIVITA': OK REGIONE ABRUZZO ALLA NUOVA NORMA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

NEGOZI CHIUSI DI DOMENICA E DURANTE FESTIVITA': OK REGIONE ABRUZZO ALLA NUOVA NORMA

Pubblicazione: 19 luglio 2018 alle ore 10:54

L’AQUILA - "Per quanto riguarda le nuove norme sugli orari di apertura delle attività del commercio al dettaglio si è disposto che dovranno essere osservate almeno le seguenti chiusure festive e domenicali: 12 chiusure festive ( il primo gennaio, il 6 gennaio, il 25 aprile, la domenica di Pasqua, il lunedì dopo Pasqua, il 1º maggio, il 2 giugno, il 15 agosto, il primo novembre, l’8 dicembre, il 25 dicembre,il 26 dicembre) oltre a 12 chiusure domenicali".

Lo comunica in una nota il presidente della Commissione Agricoltura, Sviluppo economico e Attività Produttive e consigliere regionale d'Abruzzo, Antonio Innaurato.

"Il calendario delle suddette chiusure obbligatorie domenicali degli esercizi di vendita al dettaglio, viene stabilito entro tre mesi dall’entrata in vigore della presente legge dal sindaco, sentite le associazioni di categoria e dei lavoratori più rappresentative. Il testo individua le attività escluse dal campo di applicazione delle giornate di chiusura come le rivendite di generi di monopolio; gli esercizi di vendita interni ai campeggi, ai villaggi e ai complessi turistici e alberghieri; gli esercizi di vendita al dettaglio situati nelle aree di servizio lungo le autostrade, nelle stazioni ferroviarie, marittime ed aeroportuali", precisa.

"Una seduta produttiva che ha dato pareri favorevoli a leggi importanti e licenziato progetti di legge che erano da tempo in attesa di essere esaminati. In particolare abbiamo espresso parere favorevole ai criteri e modalità per la concessione delle agevolazioni relative alla legge 77/2000 nel settore del turismo, così come parere favorevole ha ricevuto il programma annuale di finanziamento della legge sui tartufi. Inoltre è stato licenziato il provvedimento di legge 'Disposizioni urgenti in materia di orari di apertura e chiusura delle attività di commercio al dettaglio' e la norma per il sostegno alle Pro loco. Quest’ultima norma ha recepito alcuni rilievi che erano stati formulati dall’Ufficio legislativo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, rilievi che riguardavano la compatibilità del progetto di legge con i principi generali del Decreto legislativo 3 luglio 2017 n. 117, noto come il Codice del Terzo settore. Approvata anche la risoluzione presentata dal consigliere Mauro Febbo sul “Piano di gestione forestale. Richiesta modifiche al Psr 2014-2020", conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

NEGOZI CHIUSI DI DOMENICA: BERARDINETTI, ''ORA SI PENSI A REVISIONE NORMA''

L'AQUILA - "Prime chiusure domenicali delle attività produttive in Abruzzo, ora si pensi a una revisione generale della normativa". Con queste parole l'assessore regionale Lorenzo Berardinetti ha commentato l'ok della III commissione consiliare, attività produttive, al... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui